Venerdì, 18 Giugno 2021
Offerte di lavoro / Bologna

Case di riposo a Bologna, operatori socio sanitari e infermieri cercansi: come candidarsi

Gli avvisi di ricerca di personale, promossi da Città metropolitana di Bologna e Conferenza Territoriale Sociale e Sanitaria Metropolitana-Ctssm in collaborazione con l’Agenzia Regionale per il Lavoro dell’Emilia-Romagna, sono rivolti a operatori socio sanitari (Oss) e a infermieri, in possesso del titolo di studio correlato

Per far fronte alle necessità di personale nelle strutture residenziali del bolognese, sono stati pubblicati due avvisi per la selezione di operatori socio sanitari (Oss) e infermieri. 

Le figure richieste

Gli avvisi di ricerca di personale, promossi da Città metropolitana di Bologna e Conferenza Territoriale Sociale e Sanitaria Metropolitana-Ctssm in collaborazione con l’Agenzia Regionale per il Lavoro dell’Emilia-Romagna, sono rivolti a operatori socio sanitari (Oss) e a infermieri, in possesso del titolo di studio correlato. Il personale selezionato potrà essere impiegato nelle case residenza anziani (Cra), nelle case di riposo o in altre strutture residenziali nel territorio della città metropolitana di Bologna, in relazione alle necessità conseguenti all’emergenza Covid-19. 

Come candidarsi 

La prima selezione dei curricula, sulla base dei titoli posseduti e della disponibilità territoriale, verrà effettuata dall’Agenzia Regionale per il Lavoro. La Città metropolitana di Bologna metterà poi a disposizione delle strutture interessate l’elenco dei candidati selezionati che saranno contattati direttamente dalle strutture interessate per fornire loro i dettagli relativi a durata del rapporto di lavoro, tipologia contrattuale, orari e sede di lavoro. Per rispondere alle offerte di lavoro consultate il sito www.agenzialavoro.emr.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Case di riposo a Bologna, operatori socio sanitari e infermieri cercansi: come candidarsi

Today è in caricamento