Come affrontare un colloquio di lavoro su Skype: i consigli pratici

Può capitare di dover sostenere un colloquio di lavoro su Skype. Ecco i consigli per affrontare al meglio un colloquio a distanza, dagli aspetti tecnici all’abbigliamento

Immagine di repertorio Pixabay

Una collaborazione a distanza, un primo colloquio conoscitivo o un lavoro che richiede un trasferimento: sono solo alcune delle motivazioni che potrebbero richiedere un colloquio tramite Skype. Ma come si affronta un colloquio a distanza? Ecco alcuni consigli pratici, con le cose da fare (e quelle da non fare) per superare brillantemente il colloquio di lavoro.

Colloquio su Skype: il luogo

Qualsiasi sia il motivo per il quale il colloquio non si svolgerà dal vivo, immaginiamo che il tuo interlocutore ti avviserà per tempo dell’intenzione di effettuarle il vostro incontro via Skype. Questo aspetto rappresenta un vantaggio, perché ti darà modo di prepararti al meglio. Partiamo però non direttamente da te, ma dal luogo dove deciderai di effettuare la videochiamata.

Se ne hai la possibilità, scegli una stanza luminosa e che sarai certo sarà ordinata. Sconsigliate da questo punto di vista la cucina o la camera da letto, meglio invece il soggiorno o lo studio. Assicurati inoltre che la stanza sia nel massimo silenzio durante la chiamata. Evita quindi la presenza di altre persone, di bambini e di animali e se puoi, fai in modo che non provengano rumori forti nemmeno dall’esterno.

Anche lo scenario che ti farà da sfondo è importante. Va bene essere spontanei, ma magari inquadrare la collezione di giocattoli di quando eri bambino potrebbe non essere l’ideale (a meno che sia un aspetto che credi sia importante fa conoscere).

Prima del colloquio di lavoro mettiti nei panni del tuo interlocutore e accendi la videocamera del pc o dello smartphone. Guarda quello che sta dietro di te e valuta se è accettabile o meno. Nel secondo caso modifica lo sfondo quanto possibile, sposta l’inquadratura o cambia postazione, se puoi.

Abbigliamento e aspetto per un colloquio su Skype

Deciso lo scenario del tuo colloquio virtuale, passiamo a te. Tieni sempre presente che, anche se a distanza, si tratta di un colloquio di lavoro a tutti gli effetti. Vestiti e sistemati quindi come se stessi per incontrare l’intervistatore di persona. Il fatto che effettui la video chiamata da casa non ti autorizza a rimanere in pigiama! Cura il tuo aspetto anche per quanto riguarda i capelli e l’eventuale trucco. Questo non significa che dovrai essere appariscente, ma semplicemente che dovrai apparire ordinato e curato.

Se il ruolo per il quale ti candidi lo richiede, indossa qualcosa di consono, come se dovessi presentarti sul luogo di lavoro. Tieni presente che il tuo interlocutore non può vederti dal vivo e che quindi cercherà di capire il più possibile da quanto compare sul suo schermo, considerando anche i dettagli che potresti ritenere meno rilevanti.

Prima del colloquio su Skype

Aspetti tecnici

Il successo di un colloquio su Skype non dipende però solo dagli aspetti esteriori. Dimostra che vuoi davvero ottenere il posto di lavoro offerto, mostrando la tua proattività. Innanzitutto testa la qualità di audio e video prima della chiamata. Puoi farlo da solo utilizzando le funzioni di test su Skype o chiamando un’altra persona. In questo modo avrai anche la possibilità di verificare che la qualità della chiamata sia buona e rompere il tuo eventuale disagio con la telecamera.

Nel caso avessi problemi, fai tutto il possibile per rendere la qualità della chiamata la migliore possibile. Non dimenticare anche la qualità della connessione: verifica che sia buona. Non lo è? Collegati a Skype utilizzando un'altra rete.

Anche l’inquadratura è un aspetto che dovresti verificare in questa fase. Se utilizzi Skype dallo smartphone assicurati che l’inquadratura sia adeguata. Provala appoggiando il telefono o il tablet ad un supporto, in modo che l’inquadratura sia frontale. In questo modo il tuo interlocutore avrà l’impressione di trovarsi di fronte a te.

Altri aspetti da considerare

L’aspetto tecnico non è però l’unico che dovresti considerare prima di affrontare un colloquio su Skype. Preparati come se il colloquio si effettuasse dal vivo. Rileggi l’offerta di lavoro per la quale ti sei candidato e focalizzati sui requisiti richiesti di cui sei realmente in possesso.

Rileggi anche la tua lettera di presentazione ed il curriculum: l’intervistatore potrebbe avere domande specifiche da porti a riguardo. Se hai inviato altri file, come un portfolio, immagini, video o altri documenti relativi al tuo lavoro, tienili a portata di mano, aprendoli sullo schermo. Potresti aver bisogno di vederli con chi effettua la selezione, magari condividendo lo schermo, o ancora potresti aver bisogno di avere sotto mano alcuni dettagli che non ricordi a memoria.

Informati infine sull’azienda (ma dovresti averlo già fatto prima della candidatura), in modo da conoscerne i valori e i punti sul quale maggiormente si focalizza. Attenzione: questo non significa che dovrai fingere di condividerne valori o altro, ma semplicemente che avrai una possibilità in più per conoscere meglio il tuo interlocutore.

Dopo quanto detto, dovresti essere in grado di affrontare al meglio un colloquio su Skype. Dedichiamo però ancora qualche riga ad una serie di considerazioni su quello che invece non dovresti fare per assicurarti che il colloquio vada a buon fine.

Colloquio di lavoro su Skype: cosa non fare

Assicurati di essere già davanti al computer o al telefono all’ora prestabilita. In questo modo avrai tempo di prepararti mentalmente e di effettuare le piccole sistemazioni necessarie. Niente corse dell’ultimo minuto verso la chiamata!

Durante il colloquio, evita di leggere appunti o documenti, se non richiesto da chi ti sta intervistando. Gli appunti potrebbero darti sicurezza mentre parli, ma distogliere lo sguardo dallo schermo rischia di farti apparire distratto. Meglio ripassare quanto vorresti dire prima della chiamata.

Un’altra cosa che non ti consigliamo di fare è di distrarre lo sguardo dallo schermo. Tieni sempre presente che Skype è solo un mezzo, ma che il colloquio ha la stessa validità e importanza di un’intervista dal vivo. Non distrarti in alcun modo, togli la suoneria dallo smartphone e non dedicarti ad altro che non sia il colloquio, anche nel caso riceva una notifica sullo schermo.

Un altro errore da non fare è quello di non guardare direttamente il tuo interlocutore. Skype in questo senso ci viene in aiuto, perché permette di vedere sia chi ci sta parlando sia la nostra immagine. Punta lo sguardo sulla telecamera del tuo dispositivo e sorridi, come se la persona dall’altra parte dello schermo fosse davvero davanti a te.

Un’ultima cosa da non fare assolutamente: lascia decidere a chi effettuerà il colloquio tempi e modi della chiamata. Di solito Skype viene utilizzato per una video chiamata. Non spegnere quindi la telecamera se non richiesto e soprattutto se invece il tuo intervistatore si mostra in video.

Se seguirai tutti questi consigli, sarai pronto per affrontare con successo il tuo colloquio di lavoro su Skype. Ovviamente ti auguriamo che lo superi brillantemente. Qualora però ti fosse richiesta una seconda chiamata, tieni presente sempre tutti i consigli che ti abbiamo dato. Non commettere cioè l’errore di abbassare la guardia, trascurando magari aspetti per te secondari, ma che potrebbero invece essere importanti per chi sta dall’altra parte.

Affronta quindi anche la successiva chiamata ed eventuali altre comunicazioni su Skype come ti abbiamo consigliato. E buon lavoro!

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Sea Watch, è scontro nel governo: migranti a terra, i porti non sono chiusi

  • Politica

    Giorgetti contro Conte: "Non è più super partes, governo paralizzato"

  • Cronaca

    A Genova la "nave delle armi": portuali in sciopero

  • Citta

    Salvini a Firenze, scontri tra manifestanti e polizia: "Ministro forte con i deboli e debole con i forti"

I più letti della settimana

  • Giro d'Italia 2019, tutte le tappe: percorso e altimetria

  • Meteo, ecco il caldo (e sarà rovente): c'è la data

  • Era scomparsa da due mesi: trovata morta nel bagagliaio dell'auto

  • Matrimonio Pamela Prati, Georgette crolla: "Ho ricostruito il puzzle. Ora ho paura"

  • Meteo, sorpresa "amara": ecco quando arriva finalmente il caldo

  • Estrazioni Lotto, SuperEnalotto e 10eLotto: i numeri vincenti di oggi sabato 18 maggio 2019

Torna su
Today è in caricamento