Lunedì, 1 Marzo 2021

Concorso per istruttori informatici e istruttori tecnici, 18 posti per diplomati: ecco dove

Il Comune di Brescia, tramite una selezione pubblica, assumerà i candidati selezionati a tempo determinato per 12 mesi. I requisiti e come avviene la selezione

Ansa

18 diplomati assunti a tempo determinato per 12 mesi con contratto di formazione e lavoro - Cat.C.  Lavoreranno per il Comune di Brescia (Lombardia) che ha indetto la selezione pubblica per individuare 12 istruttori informatici e 6 istruttori tecnici.

Lo stipendio previsto tabellare è pari a 20.344,07 euro lordi all'anno, l'indennità di comparto di 549,60 euro lordi annui mentre la 13esima mensilità ammonta a 1.695,34 euro.

Durante il contratto di formazione e lavoro, che avrà una durata obbligatoria di 12 mesi, dovrà essere svolto obbligatoriamente un periodo di formazione e tirocinio.

Concorsi Comune di Brescia, istruttori informatici e tecnici: i requisiti generici

Nel dettaglio saranno assunti:

  • 12 Istruttori Informatici; Prevista la riserva di 4 posti per i Volontari delle FF.AA.
  • 6 Istruttori Tecnici. Prevista la riserva di 2 posti per i Volontari delle FF.AA.

I candidati dovranno avere i seguenti requisiti generici:

  • cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea o di altre categorie previste dai bandi;
  • età non inferiore ad anni 18 e non superiore agli anni 32 (max 32 anni e 364 giorni alla data di scadenza del bando);
  • possesso della patente di guida categoria B in corso di validità;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo;
  • assenza di condanne e procedimenti penali in corso che impediscano, ai sensi delle vigenti
  • disposizioni in materia, la costituzione del rapporto di impiego con la Pubblica Amministrazione;
  • idoneità fisica all’impiego;
  • assenza destituzione o dispensa dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento;
  • non essere stati licenziati a seguito di procedimento disciplinare o dichiarati decaduti per aver prodotto documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile.

Concorso Comune di Brescia, istruttori informatici: i requisiti specifici

Tutti coloro che volessero partecipare alla selezione devono essere in possesso dei seguenti requisiti specifici:

  • diploma di Istituto Tecnico del Settore Tecnologico ad indirizzo “Informatica e Telecomunicazioni”;
  • diploma di Istituto Tecnico del Settore Tecnologico ad indirizzo “Elettronica ed Elettrotecnica”;
  • diploma di maturità diverso da quelli sopra indicati unitamente ad una delle lauree ritenute assorbenti secondo quanto indicato nel bando

Concorso Comune di Brescia, istruttori tecnici: i requisiti

  • Tutti coloro che volessero partecipare alla selezione devono essere in possesso dei seguenti requisiti specifici:
  • diploma di Istituto Tecnico del Settore Tecnologico ad indirizzo “Elettronica ed Elettrotecnica” o ad indirizzo “costruzioni, ambiente e territorio” o ad indirizzo “meccanica, meccatronica ed energia”;
  • diploma di maturità professionale del Settore Industria e Artigianato ad indirizzo “manutenzione e assistenza tecnica”;
  • diploma di maturità diverso da quelli sopra richiamati unitamente ad una delle lauree ritenute assorbenti secondo quanto indicato nel bando.

Le procedure selettive si espleteranno attraverso il superamento di una prova orale.

Tutti i dettagli sui requisiti, sulle materie, sulle prove d'esame e sulla documentazione richiesta potrete trovarle all'interno dei singoli bandi.

Coloro che fossero interessati ai concorsi per Diplomati del Comune di Brescia potranno presentare le propria domande di partecipazione soltanto tramite procedura online a questo indirizzo entro l'8 ottobre 2020.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Concorso per istruttori informatici e istruttori tecnici, 18 posti per diplomati: ecco dove

Today è in caricamento