Domenica, 9 Maggio 2021

Concorso al Comune: 20 diplomati assunti a tempo indeterminato

Opportunità di lavoro come istruttori amministrativi e istruttori tecnici. Tutte le informazioni sui requisiti per partecipare dal titolo di studio richiesto a come avviene la selezione

Foto di repertorio

13 Istruttori Amministrativi (CAT. C) e 7 Istruttori Tecnici (CAT. C). Sono queste le figure professionali che verranno individuate attraverso due bandi pubblicati dal Comune di Cuneo.  Per i 20 diplomati che saranno selezionati mediante due corsi–concorsi pubblici in forma associata, per esami, è prevista l'assunzione con un contratto a tempo indeterminato.

Il trattamento economico è pari a € 20.344,07 per i posti a tempo pieno di 36 ore settimanali e di € 10.172,04 per i posti a tempo parziale di 18 ore settimanali. Per tutti i dettagli si invita alla consultazione dei relativi bandi

Chi volesse presentare la propria domanda di partecipazione ha tempo fino al 21 settembre.

Concorso diplomati Comune di Cuneo, istruttori amministrativi: i requisiti e il bando

I 13 istruttori amministrativi che verranno selezionati attraverso questo bando-concorso verranno assegnati a differenti servizi nell’ambito della struttura organizzativa comunale e provinciale.  Le risorse in questione saranno chiamate a elaborare dati e informazioni anche di natura complessa e a predisporre, in via istruttoria, documenti necessari alla redazione e alla gestione dei procedimenti amministrativi, anche utilizzando strumenti e procedure informatizzate.

Il profilo professionale in oggetto richiede un’adeguata capacità organizzativa, un appropriato grado di autonomia nell’esecuzione dei lavori e, non da ultimo, buone capacità relazionali.

Ai sensi dell’articolo 14-bis del decreto-legge 28 gennaio 2019, n. 4, recante “Disposizioni urgenti in materia di reddito di cittadinanza e di pensioni” convertito con modificazioni dalla legge 28 marzo 2019, n. 26, ai neo-assunti è fatto obbligo di permanere nella sede di prima assegnazione per cinque anni.

Titolo di studio richiesto: diploma di scuola media superiore, di durata quinquennale, valido per l’immatricolazione a corsi di laurea universitari

Come avviene la selezione: se i candidati ammessi a partecipare ai bandi superano il numero di 50 unità, la Commissione potrà valutare l’effettuazione di una prova di preselezione per accertare il possesso dei requisiti tecnici minimi per poter partecipare al corso. Il corso formativo avrà la durata di 30 ore e sarà propedeutico alle prove concorsuali.

Ci saranno tre prove: una scritta, una di informatica e una orale.

Tutte le informazioni complete sui requisiti di ammissione, sui documenti richiesti, sulle materie oggetto del concorso potete trovarle nel bando a questo indirizzo dove potete anche inviare la vostra domanda entro il 21 settembre. 

Concorso diplomati Comune di Cuneo, istruttori tecnici: i requisiti e il bando

I 7 istruttori tecnici che si ricercano attraverso questo bando-concorso pubblico dovranno possedere una buona conoscenza teorica e pratica relativamente alle procedure di istruttoria tecniche, anche complesse, che possono riguardare, anche simultaneamente, una pluralità di materie come:

Ai sensi dell’articolo 14-bis del decreto-legge 28 gennaio 2019, n. 4, recante “Disposizioni urgenti in materia di reddito di cittadinanza e di pensioni” convertito con modificazioni dalla legge 28 marzo 2019, n. 26, ai neo-assunti è fatto obbligo di permanere nella sede di prima assegnazione per cinque anni.

Titolo di studio richiesto: diploma di geometra oppure di Laurea in Architettura o in Ingegneria, in quanto titolo superiore assorbente.

Come avviene la selezione: se i candidati ammessi a partecipare ai bandi superano il numero di 50 unità, la Commissione potrà valutare l’effettuazione di una prova di preselezione per accertare il possesso dei requisiti tecnici minimi per poter partecipare al corso. Il corso formativo avrà la durata di 30 ore e sarà propedeutico alle prove concorsuali.

Ci saranno tre prove: una scritta, una di informatica e una orale. Tutte le informazioni complete sui requisiti di ammissione, sui documenti richiesti, sulle materie oggetto del concorso potete trovarle nel bando a questo indirizzo dove potete anche inviare la vostra domanda entro il 21 settembre. 

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Concorso al Comune: 20 diplomati assunti a tempo indeterminato

Today è in caricamento