Domenica, 7 Marzo 2021
Bandi e concorsi

Concorsi, Comune di Terni: 28 assunzioni per diplomati e laureati

Nuove opportunità lavorative in concorso presso il Comune umbro per vari profili professionali. Per presentare la domanda c’è tempo fino al prossimo 25 febbraio

28 assunzioni a tempo indeterminato per vari profili professionali. Il Comune di Terni, tramite quattro concorsi, assumerà a tempo indeterminato i vincitori dei rispettivi concorsi. I candidati, che dovranno essere in possesso di diploma o di laurea, a seconda della posizione per cui intendono candidarsi, dovranno presentare la propria domanda di ammissione entro il prossimo 25 febbraio. Qui di seguito troverete la suddivisione dei posti, i requisiti e le informazioni sulle prove d'esame.

Posti a concorso

Il Comune di Terni ha indetto quattro concorsi per assumere 28 lavoratori a tempo indeterminato. Nel dettaglio, i posti a concorso sono così suddivisi:

  • 2 posti per Istruttore perito industriale, categoria C;
  • 3 posti per Istruttore geometra, categoria C;
  • 18 posti per Istruttore di vigilanza, categoria C, con riserva di 4 posti a favore dei volontari delle forze armate e 5 posti a favore del personale interno;
  • 5 posti per Coordinatore di vigilanza, categoria D, con riserva di 1 posto a favore dei volontari delle forze armate e 1 posto a favore del personale interno.

Requisiti

I candidati devono essere in possesso dei requisiti generali tradizionalmente richiesti per la partecipazione ai concorsi pubblici che sono dettagliatamente riportati all'interno del bando di concorso. Devono, inoltre, essere in possesso dei seguenti requisiti specifici a seconda della posizione per la quale si candidano:

1) Perito industriale

  • diploma di maturità di Perito Industriale;

2) Istruttore geometra

  • diploma di maturità di geometra o titolo assorbente;

3) Istruttore di vigilanza

  • diploma quinquennale di scuola media superiore;
  • patente di categoria A e di categoria B oppure solo di categoria B conseguita prima del 25/04/1988;

4) Coordinatore di vigilanza

  • Laurea Triennale, Laurea Specialistica, Laurea Magistrale oppure Diploma di laurea in: Giurisprudenza; Scienze politiche; Economia e commercio; Scienze statistiche, demografiche ed attuariali; Scienze economiche e sociali; Scienze economiche e bancarie, ed equipollenti;
  • patente di categoria A e di categoria B oppure solo di categoria B conseguita prima del 25/04/1988;

Trovate tutte le informazioni dettagliate sulla procedura concorsuale all'interno dei bandi di cui vi invitiamo a un'attenta lettura.

Prove d'esame

Le procedure concorsuali prevedono prove d'esame scritte e orali e prove d'efficienza fisica per gli istruttori di vigilanza e per i coordinatori di vigilanza. Può essere predisposta una prova preselettiva.

Trovate tutte le informazioni dettagliate sulla procedura concorsuale all'interno dei bandi di cui vi invitiamo a un'attenta lettura.

Domande di ammissione

Coloro che, in possesso dei requisiti sopra-elencati intendono partecipare al concorso per 28 assunzioni del Comune di Terni, possono presentare la propria domanda di ammissione entro il prossimo 28 febbraio.

Trovate tutte le informazioni dettagliate e i modelli di domanda all’interno dei bandi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Concorsi, Comune di Terni: 28 assunzioni per diplomati e laureati

Today è in caricamento