Domenica, 29 Novembre 2020

Arpa Veneto, nuovo concorso per assumere (a tempo indeterminato) 13 laureati

La selezione avverrà attraverso la selezione dei titoli ed il superamento di tre prove d'esame

Foto di repertorio

Arpa Veneto ha indetto un nuovo concorso per assumere a tempo indeterminato 13 Collaboratori Tecnici Professionali Specialisti in valutazioni ambientali – Cat. D.  Avranno uno stipendio iniziale annuo lordo pari a 23.074,40 euro.

La selezione avverrà attraverso la selezione dei titoli ed il superamento di tre prove d'esame: scritta, pratica e orale. Ci sarà una preselezione se il numero dei candidati dovesse essere superiore a 100.

Concorso Arpa Veneto: i requisiti

Per partecipare al concorso bisogna essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana o di uno dei paesi appartenenti all’Unione Europea o di altre categorie previste dal bando;
  • età non inferiore agli anni 18 e non superiore a quella prevista dall’ordinamento vigente per il collocamento a riposo d’ufficio;
  • idoneità piena ed incondizionata alla mansione specifica;
  • posizione regolare nei riguardi degli obblighi di leva;
  • godimento dei diritti politici;
  • non aver riportato condanne penali passate in giudicato che impediscano, ai sensi delle vigenti disposizioni, la costituzione del rapporto di lavoro con la Pubblica Amministrazione;
  • assenza destituzione, dispensa o decadenza dall’impiego presso Pubbliche amministrazioni o licenziamento a decorrere dalla data di entrata in vigore del primo contratto collettivo.

E’ richiesto il possesso di almeno uno tra i seguenti titoli di studio:

laurea triennale in una delle seguenti discipline:

  • L-2 Biotecnologie;
  • L-25 Scienze e tecnologie agrarie e forestali;
  • L-32 Scienze e tecnologie per l’ambiente e la natura;
  • L-34 Scienze Geologiche.
  • Laurea magistrale in una delle seguenti discipline:
  • LM-7 Biotecnologie agrarie;
  • LM-8 Biotecnologie industriali;
  • LM-60 Scienze della natura;
  • LM-69 Scienze e tecnologie agrarie;
  • LM-73 Scienze e tecnologie forestali ed ambientali;
  • LM-74 Scienze e tecnologie geologiche;
  • LM-75 Scienze e tecnologie per l’ambiente e il territorio;
  • altri titoli di laurea equiparati ai sensi della normativa vigente.

Si segnala, inoltre, che per i posti a concorso operano delle riserve, maggiori informazioni nel bando.

La domanda di partecipazione al concorso dovrà essere presentata entro il 19 ottobre.

Per maggiori informazioni sui requisiti e per tutti i dettagli sulle prove d'esame vi invitiamo alla lettura completa del bando.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arpa Veneto, nuovo concorso per assumere (a tempo indeterminato) 13 laureati

Today è in caricamento