Martedì, 22 Giugno 2021
Offerte di lavoro / Firenze

Starbucks sbarca in Toscana, il colosso mondiale del caffè apre a Firenze e assume

Le figure ricercate al momento sono manager di negozio e supervisore dei turni. Anche se sulla data non vi è ancora certezza, rumors vedono il taglio del nastro nella seconda metà del 2021 al centro commerciale I Gigli di Campi Bisenzio

Foto d'archivio

Starbucks, la più famosa catena di caffè al mondo, si prepara a fare il suo debutto in Toscana. Anche se sulla data non vi è ancora certezza - rumors vedono il taglio del nastro nella seconda metà del 2021 - il coffee shop statunitense che aprirà al centro commerciale I Gigli di Campi Bisenzio, nei pressi di Firenze, è già alla ricerca di personale da assumere. 

Dopo Apple, H&M, Primark, Geox, Benetton, Zara, Mondadori, Coin, Ovs, MediaWorld e tanti altri marchi internazionali, tra i negozi presenti all'interno della galleria commerciale arriva anche l'inconico Starbucks che in Italia, nonostante la diffusione mondiale, c'è soltanto dal 2018. Il primo ha aperto a Milano. 

Sono già due anni che il colosso statunitense ha puntato la Toscana per una delle sue aperture. Ora, finalmente, sembra che il nome della rete di caffetterie più nota al mondo possa concretamente legarsi al capoluogo regionale. La caffetteria prenderà il posto dell'ex libreria Mondadori.  

Le figure ricercate al momento sono manager di negozio e supervisore dei turni. Servono tre anni di esperienza. La formazione prevista durerà 4 mesi e precederà l'apertura della caffetteria americana. Per candidarsi è possibile visitare il sito Starbucks alla sezione "Lavora con noi". Questo il link

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Starbucks sbarca in Toscana, il colosso mondiale del caffè apre a Firenze e assume

Today è in caricamento