Venerdì, 14 Maggio 2021
Offerte di lavoro / Palermo

Un premio di 1.500 euro al miglior infermiere dell'anno: l'iniziativa di un ospedale siciliano

Il premio commemorativo è dedicato alla memoria di Giovanni Cristofaro, infermiere coordinatore dell’emodinamica dell'Ospedale Giglio di Cefalù, nel palermitano, scomparso prematuramente all’età di 48 anni lo scorso 30 novembre

Al centro la moglie dell'infermiere Cristofaro

Un premio commemorativo in memoria di Giovanni Cristofaro, infermiere coordinatore dell’emodinamica dell'Ospedale Giglio di Cefalù, nel palermitano, scomparso prematuramente all’età di 48 anni lo scorso 30 novembre. 

Come funziona 

Il premio verrà assegnato annualmente e sarà suddiviso in due categorie: premio miglior infermiere “Memorial Giovanni Cristofaro” e premio miglior dipendente dell’anno. A scegliere il vincitore saranno tutti i dipendenti della Fondazione Giglio attraverso un voto elettronico. I vincitori riceveranno un rimborso spese di euro 1.500 finalizzati ad attività formativa.

La cerimonia si terrà il 30 novembre nel giorno in cui è venuto a mancare Cristofaro. “Sarà un giorno per il ricordo ma anche di festa” ha rilevato la responsabile del servizio infermieristico Stefania Vara sottolineandone “saggezza e professionalità” .

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un premio di 1.500 euro al miglior infermiere dell'anno: l'iniziativa di un ospedale siciliano

Today è in caricamento