Libretti al portatore, il tempo sta per scadere: occhio alle multe

Da gennaio 2019 non sarà possibile possedere libretti al portatore, a meno che non siano nominativi. Il costo delle sanzioni è tutt'altro che irrisorio

Foto di repertorio

Da gennaio 2019 i libretti al portatore, sia bancari che postali, dovranno essere estinti: in caso di mancato rispetto delle regole gli intestatari rischiano delle sanzioni molto salate. Il costo della sanzione è tutt'altro che irrisorio: per un libretto al portatore trasferito o non estinto la multa potrà essere tra i 250 e i 500 euro. Inoltre, sono previste delle penalità dal 10 al 40% dell'importo depositato sul conto. Insomma, chi ancora fosse in possesso di un libretto di deposito - bancario o postale - al portatore, ovvero non nominativo e non riconducibile ad alcun soggetto specifico, dovrà estinguerlo. Ed è meglio sbrigarsi perché non resta molto tempo. 

Come spiega l'Aduc, l'estinzione deve essere richiesta allo sportello bancario o postale emittente, scegliendo tra:
- conversione in un libretto nominativo;
- trasferimento saldo su un conto corrente o su altro strumento di risparmio nominativo; 
- liquidazione saldo in contanti. 

In caso si decesso dell'intestatario del libretto, quest'ultimo entra a far parte dell'eredità, finendo a nuovi proprietari, che saranno gli unici a poter estinguere il conto.

I libretti al portatore sono stati banditi dal decreto legislativo 90/2017, adottato il 25 maggio 2017 sull'attuazione della direttiva UE 2015/849 sulla prevenzione del riciclaggio di denaro e del finanziamento del terrorismo.

Già dal luglio 2017 istituti bancari e uffici postali non possono più emettere libretti al portatore e da gennaio 2019 non sarà possibile possederne uno, a meno che non sia nominativo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiede il reddito di cittadinanza, ma si "dimentica" di avere un albergo da 800mila euro

  • In arrivo 55mila lettere dall'Agenzia delle Entrate

  • Medico muore durante il turno di notte: aveva 28 anni

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 16 novembre 2019

  • Rompe il finestrino per rubare: nell'auto trova un vero tesoro

  • Bonus tv e decoder, ora è ufficiale: chi deve cambiare il televisore

Torna su
Today è in caricamento