Giovedì, 6 Maggio 2021
Tutto pronto

La lotteria degli scontrini è un flop? Tutto pronto per la prima estrazione: i premi in palio

I primi codici stanno per essere estratti, ma secondo l'associazione Consumerismo No Profit, la partenza è deludente: ''Soltanto 17 milioni di transazioni a febbraio''. Verranno assegnati 10 premi da 100mila euro e altrettanti da 20mila euro 

Foto di repertorio Ansa

Ci siamo: è tutto pronto per la prima estrazione della Lotteria degli scontrini prevista per domani, giovedì 11 marzo 2021. In palio ci sono dieci premi da 100mila euro per i consumatori e dieci premi da 20mila euro per gli esercenti.

Lotteria degli scontrini: prima estrazione giovedì 11 marzo 2021

A procedere con l'estrazione, che avverrà intorno alle ore 13, sarà l'Agenzia Dogane e Monopoli, che ha confermato su in una nota il primo appuntamento con i codici vincenti: ''Nella giornata di domani 11 Marzo l'Agenzia Adm procederà all'avvio della prima estrazione dei codici lotteria vincenti di "Lotteria degli Scontrini. L'estrazione si terrà presso il campus Sogei, partner "tecnologico" dell'amministrazione finanziaria. L' estrazione mensile n°1 - 2021 prevede il sorteggio e la convalida di N° 10 codici corrispondenti a 10 premi da euro 100.000 per 10 acquirenti ed altri 10 premi da euro 20.000 per 10 esercenti. I codici vincenti verranno resi pubblici lo stesso Giovedì 11 Marzo alle ore 13.00 in anteprima nazionale sul canale Twitter dell'Agenzia''. 

La lotteria degli scontrini è un flop?

Mentre mancano meno di 24 ore alla prima estrazione, arriva la denuncia dell'associazione dei consumatori, Consumerismo No Profit, secondo cui i i numeri ufficiali rivelerebbero il flop dell'iniziativa: nel mese di febbraio le transazioni valide per il confronto sarebbero soltanto 17 milioni.

''La Lotteria degli scontrini è partita decisamente sottotono e i numeri sono lontani dalle aspettative iniziali – spiega l'associazione – In base ai numeri a nostra disposizione, solo 250mila esercenti avrebbero aggiornato i registratori di cassa, praticamente appena 1 su 3 (il 35% circa), e nei piccoli comuni l’adesione dei cittadini non ha superato il 20%. Questo perché il concorso, fin dalla sua partenza, ha riscontrato ostacoli e difficoltà in molte zone del paese, con gli esercenti che non hanno adeguato i registratori di cassa per carenza di tecnologia o connessione o per le difficoltà nell’affrontare le spese di aggiornamento software, lievitate a oltre 300 euro a registratore. La bassa probabilità di vincita inoltre, 1 su 53 milioni, allontana e disincentiva i consumatori, molti dei quali non conoscono il concorso e continuano a preferire il contante ai pagamenti elettronici''.

''La situazione peggiore si registra nei piccoli comuni – spiega il presidente Luigi Gabriele – Qui stimiamo che meno del 20% dei cittadini abbia aderito al concorso. E’ andata meglio nelle grandi città ma anche qui si sono registrati problemi: ad esempio nella grande distribuzione ticket restaurant, sconti e buoni sono esclusi dalla Lotteria, così come i pagamenti misti (parte in ticket e parte con carte o bancomat), situazione che obbliga i consumatori a rinunciare o agli scontrini validi ai fini delle vincite, o ai pagamenti con buoni o ticket restaurant, perdendo in entrambi i casi un loro diritto''.

Tutti i numeri della lotteria degli scontrini

Una partenza che appare quindi deludente, non aiutata dai nuovi costi a carico degli esercenti già stremati dalla crisi determinata dal Covid. I numeri ufficiali sono stati resi noti dalla sottosegretaria all’Economia, Maria Cecilia Guerra (Leu): in vista dell'estrazione di giovedì 11 marzo ci sono oltre 542 milioni di biglietti virtuali generati per quasi 17 milioni di acquisti pagati con moneta elettronica nel mese di febbraio.

Chi non vincerà nelle prima estrazione, quella di giovedì 11 marzo 2021, potrà rifarsi inseguito. Infatti con i biglietti virtuali della lotteria di febbraio non vincenti, così come quelli dei mesi successivi, si potrà concorrere all’estrazione annuale che mette in palio 5 milioni di euro. L’11 marzo in palio ci sono anche i primi dieci premi da 20mila euro per commercianti ed esercenti che hanno accettato il codice lotteria (ne sono stati richiesti finora 4 milioni) presentato alla cassa dai loro clienti Aumenta costantemente il numero di chi sta adeguando i registratori telematici (ad oggi quasi 1,5 milioni) per far partecipare i clienti alla lotteria, ma solo il 15,9% degli esercenti (su un totale di 1,24 milioni accreditati) ha inviato i dati ed entrerà in gioco per le estrazioni riservate a chi vende.

Come specifica il sito del governo dedicato alla lotteria degli scontrini, giovedì 11 marzo prendono il via le estrazioni mensili che premiano gli acquisti senza contanti di febbraio. A giugno invece si terranno le prime estrazioni settimanali del 2021 e a inizio del 2022 si terrà la prima estrazione annuale che premierà uno degli acquisti cashless effettuati dal 1° febbraio al 31 dicembre 2021.

Che cos'è la lotteria degli scontrini

In sintesi: i consumatori potranno, con gli acquisti di beni e servizi di almeno 1 euro pagati con strumenti elettronici, partecipare all'estrazione di premi da migliaia di euro. Sarà importante che gli acquisti vengano effettuati pressi punti vendita che trasmettono telematicamente i corrispettivi e che generano quindi biglietti virtuali validi per partecipare alla prima estrazione. Quindi non tutti i negozi.

La lotteria degli scontrini è la nuova lotteria gratuita collegata al programma ITALIA CASHLESS messo a punto dal Governo per incentivare l’uso di carte di credito, carte di debito, bancomat, carte prepagate, carte e app connesse a circuiti di pagamento privativi e a spendibilità limitata al fine di modernizzare il Paese e favorire lo sviluppo di un sistema più digitale, veloce, semplice e trasparente. La lotteria degli scontrini non ti costa nulla perché è collegata ai normali acquisti cashless, acquisti effettuati senza contanti, utilizzando strumenti di pagamento elettronico.

Partecipare alla lotteria è facile: se sei maggiorenne e residente in Italia, procurati in questo sito - nella sezione Partecipa ora - il codice lotteria e mostralo all’esercente al momento di ogni acquisto cashless.

Fatto questo, il tuo scontrino elettronico ti regalerà biglietti virtuali per partecipare alla lotteria: un biglietto virtuale per ogni euro speso. Ad esempio: se spendi 10 euro avrai 10 biglietti virtuali, se ne spendi 45 avrai 45 biglietti virtuali e così via fino a un massimo di 1.000 biglietti virtuali per ogni scontrino di importo pari o superiore a 1.000 euro; 10 scontrini possono quindi farti ottenere fino a 10.000 biglietti virtuali, 100 scontrini fino a 100.000 biglietti virtuali e così via. Se l’importo speso è superiore a un euro, l’eventuale cifra decimale superiore a 49 centesimi produrrà un altro biglietto virtuale.

Non consentono di partecipare alla lotteria:

  • gli acquisti di importo inferiore a un euro
  • gli acquisti effettuati online
  • gli acquisti effettuati nell’esercizio di attività di impresa, arte o professione.

Nella fase di avvio della lotteria non consentono di partecipare:

  • gli acquisti documentati mediante fatture elettroniche
  • gli acquisti per i quali i dati dei corrispettivi sono trasmessi al sistema Tessera Sanitaria (per esempio acquisti effettuati presso farmacie, parafarmacie, ottici, laboratori di analisi, ambulatori veterinari ecc.)
  • gli acquisti per i quali l’acquirente richieda all’esercente l’acquisizione del proprio codice fiscale a fini di detrazione o deduzione fiscale.

Lotteria scontrini: tutte le date delle estrazioni mensili 2021

Le date delle estrazioni della lotteria degli scontrini nel 2021:

  • giovedì 11 marzo
  • giovedì 8 aprile
  • giovedì 13 maggio
  • giovedì 10 giugno
  • giovedì 8 luglio
  • giovedì 12 agosto
  • giovedì 9 settembre
  • giovedì 14 ottobre
  • giovedì 11 novembre
  • giovedì 9 dicembre

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La lotteria degli scontrini è un flop? Tutto pronto per la prima estrazione: i premi in palio

Today è in caricamento