rotate-mobile
Lunedì, 27 Giugno 2022
La novità

La lotteria degli scontrini diventa istantanea

Le commissioni Affari costituzionali e Istruzione del Senato hanno dato il via libera a un emendamento al dl Pnrr che modifica la misura introdotta per contrastare l'evasione fiscale: i consumatori scopriranno subito se e quanto hanno vinto

La lotteria degli scontrini non va in pensione, ma cambia: nella notte è stato approvato dalle commissioni Affari costituzionali e Istruzione del Senato l'emendamento al dl Pnrr, che prevede la trasformazione del concorso nella modalità "istantanea". Per partecipare all'estrazione è necessario che le persone fisiche maggiorenni residenti nel territorio dello Stato "associno all'acquisto effettuato con metodi di pagamento elettronico di cui sono titolari il proprio codice lotteria, individuato dal provvedimento del direttore dell'Agenzia delle dogane e dei monopoli". La lotteria degli scontrini istantanea diventa quindi molto più simile ad un "gratta e vinci", con il consumatore che saprà in tempo reale l'eventuale vincita e il relativo importo. 

Un cambiamento anticipato lo scorso mese dalle parole del sottosegretario al Mef, Federico Freni, che parlava di "norma già scritta e concordata" e " di misura essenziale": Una modifica che mira a rendere più appetibile la norma introdotta per combattere l'evasione fiscale. Ma mentre il cashback, altra misura ideata con il medesimo obiettivo, è finita nel cassetto, la lotteria degli scontrini continuerà ad esistere in questa nuova veste.

 L'idea arriva dopo i primi dati fallimentari presentati dall'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, solo a marzo del 2021 (quando è entrata in vigore) gli scontrini mensili associati alla lotteria avevano sfiorato il picco massimo di 25mila unità, successivamente c'è stata una costante contrazione. Lo scorso autunno il numero mensile è sceso a 5mila scontrini, numeri eccessivamente bassi soprattutto alla luce dei ricchi premi, da decine di migliaia di euro fino al super premio da 1 milione. Quello che non cambierà sarà invece l'obbligo di registrazione per gli utenti che, attraverso il sito dell'Agenzia delle Entrate dovranno effettuare il log-in tramite il codice fiscale.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La lotteria degli scontrini diventa istantanea

Today è in caricamento