Sabato, 31 Luglio 2021
Economia

Manovra, il governo "traballa": manca l'intesa sulle tasse

Nuovo vertice di maggioranza a Palazzo Chigi per trovare l'accordo sugli emendamenti alla legge di Bilancio: i nodi principali sono plastic tax, suga tax e auto aziendali. Renzi: "Il Governo dura al 50%", Di Maio risponde: "Basta complottismi"

Luigi Di Maio

Lo scontro al vertice sulla manovra si fa sempre più bollente. Dopo le fumate nere degli ultimi giorni la maggioranza è alla ricerca di un'intesa sugli emendamenti alla legge di Bilancio, mentre il tempo a disposizioni per approvare il testo è sempre di meno. I nodi da sciogliere sono molti, con il premier Conte che avrebbe chiesto alle strutture del Mef e alla ragioneria di fare un ulteriore sforzo per abbassare la tassazione. Un compito non semplice, considerando che in ballo ci sono anche plastic tax e sugar tax, su cui è in atto un vero e proprio scontro con Italia Viva. Il partito dell'ex Pd ha presentato una proposta di abrogazione per le due tasse e quella sulle auto aziendali, con il resto dell'esecutivo che sembra indirizzato più sull'ipotesi rinvio che sulla cancellazione. 

Tasse, il Governo litiga sulla manovra

Nel giorno in cui la Camera vota la fiducia al decreto fiscale con 310 sì, Iv torna ad alzare la posta sulla legge di bilancio. La richiesta è quella di abrogare del tutto la "plastic tax", la "sugar tax" e la tassa sulle auto aziendali. Il centrodestra minaccia di votare la proposta di Iv: la maggioranza sarebbe battuta. Nella serata di ieri, dopo due ore di vertice assai tese, è sceso in campo il premier Giuseppe Conte e che ha chiesto ai tecnici del ministero dell'Economia e della Ragioneria dello Stato di fare "un ulteriore sforzo" per trovare le risorse per ridurre le imposte rimaste in quella che "già adesso è una legge di bilancio che non aumenta la tassazione".

Il Governo cade? Renzi contro Di Maio

Mentre il dialogo sulla manovra è in continua evoluzione, Matteo Renzi ha fatto capire che non intende fare passi indietro: "Le tasse contro la plastica e lo zucchero "funzionano" mediaticamente per i populisti ma sono un autogol per le aziende" e rischiano di "far licenziare 5.000 persone". Poi la “stoccata” in diretta tv, in cui il leader di Italia Viva ha previsto una crisi di Governo al 50%: ''Litigano su tutto, ci sta che si voti". Il premier Conte lo ha definito un ''pessimista cosmico'' e in mattinata il leader del Movimento 5 Stelle, Luigi Di Maio, ha risposto attraverso i microfoni di Radio Capital: "Vedo un continuo complottismo nei nostri  confronti. Scrivono che Di Maio vuol far cadere il governo... Sono tutte sciocchezze". Poi il messaggio a Zingaretti: "Perché non mi fa una telefonata invece di usare 'Repubblica', senza alcuna offesa per il giornale? Non ci sono problemi quando dobbiamo coordinare le azioni di governo, un pò meno, invece, quando si utilizzano le lettere per cercare di parlarci.... Se ho qualcosa da dire a Zingaretti o al capo delegazione Franceschini, lo chiamo e glielo dico''.

Manovra, spunta anche il "bonus rubinetti"

L'attuale ministro degli Esteri ha anche commentato la possibile esistenza di un documento di di alcuni capi di commissione M5s per sfiduciarlo: ''Sono onorato del settimo titolo consecutivo di 'Repubblica' su di me... - taglia corto  Di Maio - ''Sicuramente ci sono una decina -sottolinea- che sono spaventati quando io alzo la voce, ma io non rinuncio alle nostre battaglie e vengano allo scoperto...''. ''Il Movimento -assicura Di Maio- ha sempre trattato le situazioni di governo in maniera leale. Quando non siamo d'accordo'' su alcuni temi, il Movimento lo dice.

Manovra, nuovo vertice a Palazzo Chigi

Il vertice organizzato a Palazzo Chigi per trovare l'intesa sulla manovra si preannuncia lungo e complesso. Al tavolo partecipano, oltre a Gualtieri, i ministri Teresa Bellanova, Federico D'Incà, Dario Franceschini -ieri assente alla riunione- la viceministra Laura Castelli, la sottosegretaria all'Economia Maria Cecilia Guerra, Luigi Marattin, per Italia Viva, infine tecnici del Mef e della Ragioneria.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Manovra, il governo "traballa": manca l'intesa sulle tasse

Today è in caricamento