Manovra, girandola di tasse su auto, plastica e casa

La manovra finanziaria è ancora un cantiere aperto: novità in arrivo per chi usufruisce dell'auto aziendale mentre arrivano nuovi dettagli sulla tassa sulla plastica che riguarderà anche il polistirolo. E la nuova imu avrà un'aliquota dell'8,6 per mille

Riunione dopo riunione la legge di bilancio 2020 prende forma: la manovra finanziaria è ancora un cantiere aperto e la novità del giorno riguarda al prevista stretta fiscale sulle auto aziendali

Come si legge nel testo della relazione illustrativa del provvedimento, la proposta prevede che, ai fini della determinazione del fringe benefit delle auto concesse in uso promiscuo ai dipendenti, la percentuale del 30 per cento dell'importo corrispondente alla percorrenza convenzionale di 15.000 chilometri calcolato sulla base delle tabelle Aci continui ad applicarsi solo per i veicoli a trazione elettrica e ibrida e per tutti i veicoli concessi in uso promiscuo ai dipendenti addetti alla vendita di agenti e rappresentanti di commercio. Per gli altri veicoli, la predetta percentuale è quindi elevata al 60 per cento in caso di emissioni di biossido di carbonio fino a grammi 160 per chilometro.

In poche parole lo sconto sul valore (ai fini fiscali) si applicherà solo per le "auto green", tutti gli altri saranno esclusi dal beneficio.

"Lavoreremo in Parlamento per eliminare le tasse su auto aziendali" scrive in un post su Facebook il numero uno di Italia Viva, Matteo Renzi. Tra le battaglie di Italia viva anche la sugar tax e la tassa sulla plastica

Arriva la tassa sulla plastica

Ma che cos'è la plastic tax? Come ricostruisce il Corriere della Sera la bozza della Manovra prevede una tassa di 1 euro al chilo per prodotti come bottiglie di plasticabuste e vaschette monouso in polietilene, ma anche il tetrapak e contenitori dei detersivi,  il polistirolo, i tappi e le etichette di plastica. Così come packaging per elettrodomestici, computer o altre apparecchiature, i pluriball e le pellicole e film in plastica estensibili.

Di contro sono previsti anche incentivi per le aziende che operano nel settore delle plastiche e che decideranno di produrre materiali biodegradabili e compostabili.

Imu e Tasi, ci sono novità: rischio stangata, ma per alcuni sarà conveniente

Tasse che vanno e che vengono anche sulla casa: stralciate l'aumento per la cedolare secca e per l'imposta di registro, nell'ultima versione della bozza della manovra visionata dall'agenzia Ansa l'aliquota base della nuova Imu, frutto della fusione tra Imu e Tasi, sarà dell'8,6 per mille e i sindaci potranno aumentarla fino a un massimo del 10,6 per mille.

Solo per il 2020 la nuova Imu potrà essere portata fino all'11,4 per mille. Con delibera comunale i sindaci potranno decidere anche di ridurla fino ad azzerarla. I sindaci potranno decidere di annullare anche il prelievo su ville, castelli e abitazioni di pregio, per i quali l'imposta si applica anche quando sono prima casa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Deducibilità Imu dal 2022

Arriva l'integrale deducibilità dell'Imu per le imprese, ma solo dal periodo d'imposta 2022. Restano le percentuali di deducibilità parziale per i periodi d'imposta 2019 (50%), 2020 e 2021 (60%). 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lotto e SuperEnalotto, estrazioni di oggi martedì 11 agosto 2020: numeri vincenti

  • Tour de France 2020, tutte le tappe: altimetria, calendario e percorso

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 8 agosto 2020

  • Giro d'Italia 2020, tutte le tappe: altimetria, calendario e percorso

  • Lotto oggi, estrazioni di giovedì 13 agosto. SuperEnalotto e 10eLotto, numeri vincenti

  • Belen e Stefano, piovono critiche su Ilenia Lazzarin. Lei: “Mai messo bocca sulla loro relazione”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento