Mps, Bankitalia vide criticità: "Titoli di Stato in quota doppia rispetto alle altre banche"

La crisi del Monte dei Paschi di Siena non è da imputare alle operazioni sui derivati Alexandria e Santorini. Lo ha affermato nel corso dell'audizione in commissione di inchiesta sulle banche il sostituto procuratore di Milano, Stefano Civardi

Che in Monte dei Paschi ci fossero molte cose che non andavano lo aveva capito il mercato, il titolo scendeva e leggendo le ispezioni di Bankitalia era più che mai evidente. I segnali di criticità erano evidenti". Lo ha detto il pubblico ministero Stefano Civardi nell'audizione davanti alla Commissione d'inchiesta parlamentare sulle banche che si è occupata oggi della banca senese.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il pm aggiunge che la crisi di Mps non dipese dalle ristrutturazioni sui derivati Alexandria e Santorini."Va incorniciata in una crisi di sistema. Mps aveva tanti titoli di Stato, una quota doppia ririspetto alle altre banche".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di martedì 30 giugno 2020

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 4 luglio 2020

  • Alena Seredova: "Buffon mi ha fatto gli auguri per la nascita di Vivienne"

  • Mangiano e scappano senza pagare: ma la figuraccia di quattro amici è "epocale"

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di giovedì 2 luglio 2020

  • Rientra in Italia senza fare quarantena e dà una festa: esplode focolaio di coronavirus

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento