Domenica, 16 Maggio 2021

Da oggi circolano i nuovi 50 euro: che fine fanno le vecchie banconote?

La nuova banconota è più difficile da falsificare. Ecco le indicazioni della Bce

La nuova banconota da 50 euro

Da oggi, 4 aprile 2017, circola la nuova banconota da 50 euro. Fa parte della serie Europa e tra le sue caratteristiche a garanzia di sicurezza c'è anche l'ologramma sui due lati del biglietto proprio con il ritratto di Europa, figura della mitologia greca. Il taglio da 50 euro è il più utilizzato - rappresenta circa la metà del contante in circolazione, secondo i dati della Banca Centrale europea - ma è anche il più falsificato.

La nuova banconota dovrebbe dunque essere più sicura, a prova di contraffazione. Tra i suoi elementi costitutivi, ci sono la "finestra con ritratto" - guardando la banconota in controluce, la finestra nella parte superiore dell’ologramma rivela in trasparenza, su entrambi i lati del biglietto, il ritratto di Europa, figura della mitologia greca - e il "numero verde smeraldo", la cifra brillante che quando viene mossa cambia colore passando dal verde smeraldo al blu scuro e produce l’effetto di una luce che si sposta in senso verticale.
 
Che fine fanno le vecchie banconote? "Le scorte residue di banconote da 50 euro della prima serie - fanno sapere da Francoforte - continueranno a essere immesse in circolazione insieme ai biglietti della nuova serie, fino a esaurimento. Per ciascun taglio, entrambe le serie circoleranno in parallelo". La serie 'Europa' non comprenderà la banconota da 500 euro; saranno invece mantenuti gli altri tagli, da 5 a 200. I nuovi biglietti da 100 e 200 euro saranno introdotti prevedibilmente intorno alla fine del 2018.

Secondo un'indagine commissionata dalla Bce, il contante resta lo strumento utilizzato per la maggior parte dei pagamenti presso i punti di vendita. “Anche nell’era digitale il contante resta essenziale per la nostra economia”, ha commentato il presidente Mario Draghi. Dall’indagine, “emerge che oltre tre quarti dei pagamenti effettuati presso i punti di vendita nell’area euro avvengono per contanti. In termini di valore delle operazioni, ciò equivale a leggermente più della metà”. I risultati dell’indagine saranno resi integralmente disponibili nell’estate di quest’anno. Fra le banconote in euro quella da €50 è la più diffusamente utilizzata. Con oltre 9 miliardi di esemplari in circolazione, rappresenta il 46% di tutte le banconote in euro. I biglietti da 50 euro della prima serie continueranno ad avere corso legale e a essere utilizzati insieme a quelli della nuova serie, mentre si procederà gradualmente al loro ritiro dalla circolazione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da oggi circolano i nuovi 50 euro: che fine fanno le vecchie banconote?

Today è in caricamento