Mercoledì, 23 Giugno 2021
Pensioni

Le pensioni d'oro di quei 17mila sindacalisti

L'Inps non riesce a capire quanto costeranno. Tutto è cominciato con un decreto legislativo del 1996: la pensione andrebbe calcolata secondo l'ultimo mese di stipendio. Ecco come sono nate le pensione d'oro dei dirigenti sindacali

Tutto è cominciato nel lontano 1996: il decreto legislativo 564 scritto da Tiziano Treu, ex commissario dell'Inps, ha modificato il modo di calcolare le pensioni integrative dei rappresentanti sindacali, che da allora vengono calcolate sull'ultimo mese di stipendio. Questo significa che fondamentale era l'ultima paga della carriera e con un trasferimento di 30 trenta giorni in una sede staccata si arriva a una contribuzione aggiuntiva. Ecco quindi le "pensioni d'oro" per questa specifica categoria professionale. 

Ma quanti sono i rappresentanti sindacali che oggi usufruiscono di questo trattamento? Secondo alcuni dati forniti dal ministero del Lavoro sarebbero più di 17mila. Il problema è che non si sa quanto esattamente l'Inps stia spendendo per elargire le pensioni. Il "trattamento privilegiato" è andato avanti dal 1996 fino al 2011, quando entrò in vigore la riforma Fornero, che modificò il sistema contributivo. Il problema è che non furono solo rappresentanti di professione a usufruire della normativa: se formalmente, si lavoratva per un sindacato per un mese allora si poteva accedere al contributo. Spesso il beneficio è stato esteso anche a parenti e amici, simulando ruoli mai ricoperti.

Sulla questione il deputato di Scelta Civica Giulio Cesare Sottanelli ha presentato un'interrogazione parlamentare al ministro del Lavoro Poletti. Ma anche gli uffici ministeriali sembrano brancolare nel buio: "Poletti non mi ha risposto sui numeri, sulla durata dei distacchi, per capirne la prassi, ma soprattutto sul costo e su come si ripercuote sulle pensioni future. L'ente non era in grado di rivelare il dato" spiega il deputato sul sito de Linkiesta. In poche parole, dopo la questione dei vitalizi dei parlamentari, adesso c'è da comprendere con esattezza quale sia il peso sulle casse dell'Inps delle pensioni d'oro dei sindacalisti. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le pensioni d'oro di quei 17mila sindacalisti

Today è in caricamento