Giovedì, 29 Luglio 2021
Economia Italia

Balzo del Pil, l'economia italiana stupisce: "Aumento del 1,2% su base annua"

Secondo i dati diffusi dall'Istat nel secondo trimestre il Pil è aumentato dello 0,4% rispetto ai tre mesi precedenti e dell’1,5% rispetto al secondo trimestre del 2016

Nel secondo trimestre il Pil corretto per gli effetti di calendario e destagionalizzato, è aumentato dello 0,4% rispetto ai tre mesi precedenti e dell’1,5% rispetto al secondo trimestre del 2016. 

Il secondo trimestre del 2017, secondo i dati diffusi dall’Istat, ha avuto tre giornate lavorative in meno del trimestre precedente e due giornate lavorative in meno rispetto al secondo trimestre del 2016. La variazione congiunturale è la sintesi di un aumento del valore aggiunto nei comparti dell’industria e dei servizi e di una diminuzione nel settore dell’agricoltura. Dal lato della domanda, si registra un apporto positivo della componente nazionale (al lordo delle scorte) e un limitato contributo negativo della componente estera netta.

Nello stesso periodo il Pil è aumentato in termini congiunturali dello 0,6% negli Stati Uniti, dello 0,5% in Francia e dello 0,3% nel Regno Unito. In termini tendenziali, si è registrato un aumento del 2,1% negli Stati Uniti, dell’1,8% in Francia e dell’1,7% nel Regno Unito. La crescita acquisita per il 2017 del Pil, cioé quella che si otterrebbe in presenza di una variazione nulla nei prossimi trimestri dell’anno, è pari a +1,2%.

Secondo il presidente di Confindustria, Vincenzo Boccia i dati sul Pil sono “oggettivi” e “incontestabili”. Significa che è in atto “una inversione che comincia a diventare strutturale”.

"Sono molti trimestri in cui i dati sono positivi  - ha sottolineato, al Tg3 - in questo caso sono anche oltre le aspettative, il che significa che è l’effetto combinato di politica economica che riattiva gli investimenti privati e una capacità di reazione di gran parte dell’apparato industriale del Paese”. Secondo Boccia, la crescita negli ultimi trimestri è anche il frutto delle riforme messe in campo dal Governo. “Non smontare le riforme fatte fino a oggi che sono la causa di questi effetti".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Balzo del Pil, l'economia italiana stupisce: "Aumento del 1,2% su base annua"

Today è in caricamento