I tabaccai diventano bancomat: così si potranno prelevare i contanti

Servono carta e pin e all'intestario sarà richiesto di esibire la tessera sanitaria col codice fiscale. Le operazioni di prelievo saranno gratuite ma solo fino a una certa data

Prelevare contanti direttamente dal tabaccaio? Fra pochi giorni sarà possibile visto che sta partendo un nuovo servizio grazie al quali i clienti di Intesa San Paolo con carte di debito del circuito Maestro, Mastercard, Visa o Visa Electron potranno prelevare denaro contante fino a 150 euro al giorno presso le tabacchiere convenzionate con Banca5 Spa. 

Banca5 è la banca di prossimità del Gruppo Intesa Sanpaolo, focalizzata sull'instant banking, che offre servizi di incasso e pagamento per i cittadini. Le operazioni di prelievo contante potranno essere effettuate su oltre 15mila punti convenzionati che esporranno un'apposita vetrofania e il cui elenco sarà disponibile su app e sito web Banca5 e Intesa Sanpaolo.

Prelevare contanti dal tabaccaio, come funziona il servizio

Per effettuare il prelievo, oltre all'abituale utilizzo della carta di debito e del pin, all'intestatario della carta sarà richiesto di esibire la tessera sanitaria nazionale per consentire la lettura elettronica del codice fiscale. Le operazioni di prelievo saranno gratuite fino al 31 dicembre 2019.

"L'attivazione di questo servizio - afferma Silvio Fraternali, amministratore delegato Banca5 - in linea con quanto definito nel piano industriale della capogruppo Intesa Sanpaolo, consentirà ai clienti del gruppo di effettuare prelievi di contanti in un numero importante di esercizi aperti in orari prolungati e, soprattutto, capillarmente presenti su tutto il territorio nazionale; una ulteriore rete territoriale del gruppo che ci permette di offrire servizi semplici ma importanti per le necessità quotidiane anche in comuni spesso piccoli e meno serviti".

Come maneggiare i propri soldi senza irritare lo Stato e incorrere in multe 

"Da luglio i tabaccai convenzionati Banca 5 possono mettere a disposizione dei cittadini loro clienti il servizio di prelievo contante - aggiunge Salvatore Borgese, Chief Business Officer Banca5 -. Questo prodotto innovativo, nel modello di servizio, avrà un forte impatto sociale e rappresenta una svolta nel percorso professionale che la rete dei nostri collaboratori potrà intraprendere, attraverso l’erogazione di servizi transazionali tradizionalmente forniti da reti bancarie. Il servizio di prelievo contante è un prodotto distintivo per la rete dei tabaccai Banca 5".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Belen contro Barbara d'Urso: l'affondo durante una diretta su Instagram

  • Coronavirus, come sono cambiati i trasporti pubblici durante l'epidemia

  • Coronavirus, dalla suola delle scarpe alle verdure: i chiarimenti dell'Iss

  • Coronavirus, lo stop dei benzinai: "Chiudiamo gli impianti: prima sulle autostrade, poi gli altri"

  • Coronavirus, a Rimini guarisce anziano di 101 anni: è nato durante l'epidemia di spagnola

  • Coronavirus, Mattarella ha firmato il decreto: da oggi al via la nuova stretta, cosa cambia

Torna su
Today è in caricamento