Venerdì, 16 Aprile 2021

Benzina, perché nonostante il crollo del prezzo del greggio la benzina cala molto lentamente

Ha colpito molti italiani - quantomeno quelli che anche durante il lockdown hanno preso l'auto - il calo solo lieve dei prezzi dei carburanti alla pompa, dopo il crollo del costo del greggio: le precisazioni di Martino Landi, presidente Faib Confesercenti

Perché con il prezzo del greggio crollato a livelli inimmaginabili fino a poco tempo fa, il prezzo della benzina è invece sceso relativamente poco? Il problema è che sul prezzo alla pompa incidono, oltre al valore della materia prima, i costi di estrazione, raffinazione, stoccaggio, trasporto e il costo della distribuzione finale. Tutto ciò sommato al peso di Iva e accise. 

Ha colpito molti italiani - quantomeno quelli che anche durante il lockdown hanno preso l'auto ogni giorno per andare al lavoro - il calo solo lieve dei prezzi dei carburanti alla pompa, dopo il crollo del costo del greggio, Martino Landi, presidente Faib Confesercenti commenta: “I conti che emergono da queste segnalazioni non tengono conto dei costi di Iva e accise che si aggirano intorno a 1 euro (72,8 centesimi l’accisa e 25,6 centesimi medi l’Iva) ai quali, per alcune regioni, vanno aggiunte le accise regionali”.

“Si deve poi considerare che il greggio è una cosa, benzina e gasolio che si acquistano ai distributori un’altra, aggiunge il Presidente della Faib. Sul prezzo alla pompa, infatti, incidono, oltre al valore della materia prima, i costi di estrazione, raffinazione, stoccaggio, trasporto e il costo della distribuzione finale. Tutto ciò sommato al peso di Iva e accise”. “Quindi al netto di quanto precisato sopra – conclude Landi – il prezzo alla pompa non può essere proporzionato alla quotazione del greggio”.

A una settimana dall’accordo tra tutti i Paesi produttori per tagliare la produzione e sostenere i prezzi, le quotazioni del petrolio continuano a precipitare. L’intesa all’Opec+ non ha evidentemente convinto gli investitori: la domanda sta cadendo senza freni e le scorte sono ai massimi, per cui non c’è abbastanza spazio di stoccaggio in cui mettere il greggio in eccesso. 

Benzina, perché i prezzi scendono molto lentamente

Il prezzo della benzina aumenta a livello internazionale quando aumenta il costo del petrolio. Ma quando sale il costo del petrolio, il costo della benzina aumenta lentamente, e quando scende il prezzo del petrolio, il prezzo della benzina scende lentamente. 

Riducendo tasse e accise in Italia il costo a litro sarebbe più basso, simile ad altri Paesi europei, anche senza arrivare ai mitologici 50 centesimi a litro di cui ciclicamente si torna a parlare (prezzo depurato da tasse e accise). Tutti i Paesi tassano il carburante, l'Italia resta in testa alla classifica per il peso fiscale a litro: ben 1 euro in più a litro, secondo un'indagine di Federcontribuenti di qualche tempo fa. Negli Stati Uniti la benzina costa circa la metà di quanto la paghiamo noi in Italia.

Invariati rispetto al giorno precedente i prezzi consigliati dei carburanti alla pompa dei maggiori marchi. Queste sono le medie dei prezzi praticati comunicati dai gestori all'Osservatorio prezzi del ministero dello Sviluppo economico ed elaborati dalla Staffetta, rilevati alle 8 di ieri mattina su circa 15mila impianti: benzina self service a 1,423 euro/litro (invariato, compagnie 1,426 pompe bianche 1,415), diesel a 1,314 euro/litro (+1 millesimo, compagnie 1,317, pompe bianche 1,304). Benzina servito a 1,569 euro/litro (invariato, compagnie 1,610, pompe bianche 1,480), diesel a 1,463 euro/litro (invariato, compagnie 1,506, pompe bianche 1,369). Gpl servito a 0,598 euro/litro (invariato, compagnie 0,604, pompe bianche 0,590), metano servito a 0,981 euro/kg (invariato, compagnie 0,989, pompe bianche 0,974), Gnl 0,949 euro/kg (compagnie 0,956 euro/kg, pompe bianche 0,944 euro/kg). Questi i prezzi sulle autostrade: benzina self service 1,554 euro/litro (servito 1,796), gasolio self service 1,449 euro/litro (servito 1,705), Gpl 0,686 euro/litro, metano 1,064 euro/kg, Gnl 0,928 euro/kg.

Tassa regionale sulla benzina: c'è qualcosa che non va

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Benzina, perché nonostante il crollo del prezzo del greggio la benzina cala molto lentamente

Today è in caricamento