Ritoccato il fondo, i soldi per il reddito di cittadinanza sono sempre meno

Ritoccato ancora una volta al ribasso il maxifondo per il reddito di cittadinanza, ma c'è anche un altro problema: secondo gli economisti i soldi verranno usati per benzina e prodotti cinesi a basso costo, con tanti saluti al presunto sostegno alla domanda interna

Quanti soldi ci sono per il Reddito di cittadinanza? Il governo ha stanziato 5.894 milioni di euro che dovranno assicurare un sussidio per 5 milioni di persone, almeno secondo l'ultima versione del "decretone". Inizialmente erano previsti ben 6.110 milioni di euro. Lo stanziamento sale a  7.131 milioni di euro per il 2020 e 7.355 milioni per il 2021. Dal 2022 alla stabilizzazione del sussidio sono destinati 7.210 milioni di euro

Come si evince dalla relazione tecnica che accompagna il decreto che istituisce il reddito di cittadinanza tuttavia si vede come lo stanziamento non risulterebbe sufficiente.

spese per rdc-2

Di fatto è lo stesso governo a spiegare come sia di difficile definizione la platea dei beneficiari del reddito di cittadinanza anche alla luce dei requisiti richiesti per ottenere il sussidio.

In realtà lo stesso importo massimo del Reddito di cittadinanza in quanto tale arriva fino a 500 euro. A questa cifra si somma un importo di 280 euro se si è titolari di un contratto di affitto o 150 se si vive in una casa di cui si sta pagando un mutuo. Per questo i famosi 780 euro spetteranno ad un numero limitato di persone.

rdc beneficiari-2

C'è poi un conto che è stato fatto dal Governo e che potrebbe portare meno benefici di quello che si pensa. L'obbligo di spendere entro il mese l'intero ammontare del sussidio (pena la decurtazione), dovrebbe agire secondo le intenzioni dei proponenti come stimolo alla domanda interna, vero tallone d'achille dell'economia italiana. Eppure alcune stime svelano una realtà diversa.

Reddito, il 30% andrà all'estero

Solo il 60% del reddito di cittadinanza sarà destinato alla domanda e ai consumi interni. "Una cifra che sul totale dell'Italia sposta pochi decimali" spiegano Mario Deaglio e degli altri economisti che hanno realizzato il 23esimo Rapporto sull'Economia globale e l'Italia, promosso dal Centro Einaudi e da Ubi Banca, presentato a Milano.

"Su cento euro che arriveranno in mano a chi prende il reddito di cittadinanza, calcoliamo che il 35-40% di questi soldi andrà all'estero, cioè al petrolio e quindi alla benzina, oppure all'acquisto di prodotti cinesi a basso costo".

Insomma, il reddito è "una misura di difficile implementazione, con pochi effetti", concentrati per lo più nella seconda parte dell'anno. Una delle soluzioni ottimali, secondo Deaglio, sarebbe stata quella di "potenziare il Rei, che già esisteva: farebbero ancora in tempo a farlo, costerebbe molto meno".

In più, un'altra difficoltà sarà di tipo attuativo: se sono sei i milioni di beneficiari del reddito, "serviranno sei milioni di pratiche, con relativa immissione di dati. Vedremo come faranno a stare nei tempi".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (9)

  • tra il dire e il fare..

  • Il principio di aiutare i più deboli é sacrosanto,il principio di aiutare chi ha perso il lavoro é sacrosanto,il principio che chi é colpito da grave malattia e non può svolgere un lavoro é sacrosanto,ma questo reddito di cittadinanza così come é impostato non può funzionare,siamo seri,in Italia ci sono centinaia di migliaia di invalidi fasulli e non si riesce nemmeno a sanzionare i medici che con la loro firma hanno convalidato l'invalidità , come possiamo sperare che questo reddito di cittadinanza non vada nelle tasche di chi non ne ha diritto ? Un filtro importante non facile da eludere sarebbe stato quello di avere almeno dieci anni di contribuzione versati per lavoro svolto in Italia , altre ad essere un ostacolo serio per evitare le solite truffe si sarebbe stabilito anche il principio che per usufruire del welfare bisogna anche avere contribuito a dotarlo delle risorse necessarie. Sarebbe stato più semplice partire dal reddito di inclusione ,miglioralo ,ampliarlo , aggiungendo le normative necessarie ,vi era anche il vantaggio che la macchina burocratica ,magari zoppicante,era già esistente , però le solite logiche all'italiana lo hanno impedito,sino a che in questa nazione non si riesce a distinguere le cose buone oppure anche solo accettabili messe in campo dagli avversari politici n non se ne esce.

  • Pagliacci

  • assumeranno persone per i centri per l'impiego una operazione clientelare con la scusa dei tempi che sono incalzanti...

  • troppo semplice da capire per i nostri politici che abbassando le tasse l'economia ripartirebbe ma così facendo chi pagherebbe i loro lauti stipendi? sono tutti dei mangia mangia pensano alle proprie tasche

  • Abbassate le tasse per assumere le persone e vedete che i posti di lavoro aumentano .

  • è stala la molla che gli ha fatto prendere il 33 % alle elezioni , voglio vedere coma faranno a mantenere la promessa.

  • che fosse un bluff era chiaro da sempre, tranne a coloro che vogliono ancora credere nelle favole. Adesso lotta contro il tempo per fingere di fare qualcosa prima delle elezioni europee. Meditate, gente, meditate, diceva Arbore...

  • si investa per dare lavoro dignitoso. Con progetti seri.

Notizie di oggi

  • Politica

    Perché la richiesta di autonomia delle Regioni può mettere in crisi il governo

  • Politica

    Diciotti, conto alla rovescia per il processo a Salvini: decide la Rete

  • Attualità

    Pedofilia, verso il vertice di Papa Francesco: "Così la Chiesa deve combattere gli orchi"

  • Cronaca

    Rogo nella tendopoli dei braccianti, Salvini: "Sgombereremo le baracche"

I più letti della settimana

  • Oroscopo Paolo Fox, la classifica della settimana dall'11 al 17 febbraio 2019

  • Isola dei Famosi 2019: cast, concorrenti, puntate e tutte le anticipazioni

  • Estrazioni Lotto, SuperEnalotto e 10eLotto: i numeri vincenti di oggi giovedì 14 febbraio 2019

  • Estrazioni Lotto, SuperEnalotto e 10eLotto: i numeri vincenti di oggi martedì 12 febbraio 2019

  • Estrazioni Lotto, SuperEnalotto e 10eLotto: i numeri vincenti di oggi sabato 9 febbraio 2019

  • Sanremo 2019, la Rai rischia una multa da 5 milioni di euro: “Voto del pubblico ribaltato”

Torna su
Today è in caricamento