Di Maio: "Reddito di cittadinanza solo agli italiani"

Il capo politico M5S: "Impossibile, coi flussi immigratori irregolari, non restringere la platea: reddito di cittadinanza solo ai cittadini italiani". E rassicura sulla compattezza del governo

Reddito di cittadinanza "solo agli italiani". Lo precisa il vicepremier Luigi Di Maio nel corso di un’intervista a Radio Anch’io. "Abbiamo corretto la proposta di legge" iniziale, ha detto il ministro di Sviluppo Economico e Lavoro, rispondendo così al ministro dell'Economia, Giovanni Tria, che ieri in audizione al Senato aveva specificato che la misura sarebbe stata rivolta anche agli stranieri.

"Noi abbiamo corretto la proposta di legge che avevamo presentato anni fa, nel 2014. E' singolare che ritorni in auge. Già nel 2016 l'abbiamo modificata. Stiamo lavorando sulla platea. E' logico che la devi restringere ai cittadini italiani", ha detto Di Maio, perché per l'assegnazione del reddito "è chiaro che è impossibile, con i flussi immigratori irregolari, non restringere la platea e assegnare così il reddito di cittadinanza ai cittadini italiani".

Reddito di cittadinanza: dove sono le coperture?

Ma le coperture necessarie dove sono? Ci sono? Di Maio non è entrato nei dettagli: "Il tema non è di quanto sforare ma ma quante risorse ci servono per migliorare la qualità della vita degli italiani, per mandare in pensione e assumere giovani, per dare un reddito di cittadinanza", "meno tasse con la flat tax" alle imprese. Il ministro ha spiegato che "in base a questo calibriamo il deficit e la spending review". "La maggior parte delle risorse arriverà dai tagli agli sprechi, se andranno a regime tra un anno e mezzo facciamo un po’ di deficit, tanto l’economia crescerà e poi rientriamo, lo hanno fatto tutti i Paesi che oggi stanno crescendo".

"Le coperture? Ci sono 70 miliardi": cosa diceva il M5s prima di andare al governo

Sullo stipendio del portavoce del premier Giuseppe Conte, Rocco Casalino, che guadagna più del capo del governo, Di Maio spegne le polemiche "Quello – ha dichiarato il vicepremier – è lo stipendio di quel ruolo a Palazzo Chigi e lo è sempre stato, solo oggi si è scoperto di quanto è. È singolare che ci attaccano partiti come il Pd, che ha il tesoriere indagato per fondi illeciti presi da Parnasi, quello dello stadio della Roma".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Centrodestra unito alle regionali, è il "patto del babà": allarme nel M5S

Il capo politico pentastellato ha voluto anche rassicurare sulla compattezza del governo. "Il ministro Tria dice che l'1.6% non si supera? Credo che in questi giorni si stia giocando per dare una narrazione che il governo è nel caos ma noi, invece, lavoriamo ogni giorno per una legge di bilancio che metta al centro gli italiani e non le banche e le lobby".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lele Mora senza filtri: "Alberto Matano e il suo amico speciale. Garko? Fui io a fargli vincere concorsi, poi lo portai da Tarallo"

  • Verso un nuovo Dpcm entro domenica 25 ottobre

  • Estrazioni Lotto e numeri SuperEnalotto di giovedì 22 ottobre: numeri vincenti e quote

  • Dpcm 18 ottobre: le nuove misure della stretta in arrivo oggi

  • Fa la spia perché il vicino non rispetta la regola dei 6 in casa e finisce malissimo

  • Selvaggia Lucarelli choc: "Sono stata male 5 anni per un uomo, ho perso tutti i capelli. Misi in pericolo la mia vita"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento