Reddito di cittadinanza, fioccano le "lamentele" per l'importo dell'assegno

L'Inps ha informato gli utenti per cui è stata accolta la richiesta, ma le pagine social dell'Istituto di Previdenza sono state inondate dai commenti di chi ha visto l'importo che percepirà, molto lontano dai 780 euro promessi in campagna elettorale

La card per il reddito di cittadinanza

Il reddito di cittadinanza non è ancora entrato a pieno regime, ma già fioccano le lamentele di migliaia di contribuenti che hanno presentato la domanda per ricevere il sussidio contro la povertà fortemente voluto dal Movimento 5 Stelle. Secondo i numeri resi noti dall'Inps fino ad ora sono state accolte circa 487mila domande, ma in tutto le richieste sono state oltre 806mila. Di queste sono 177mila le domande respinte, mentre circa 125mila devono ancora essere vagliate dall’ente previdenziale.

Reddito di cittadinanza e "lamentele" per l'importo: facciamo chiarezza sulle cifre

Da martedì 16 aprile l'Inps ha iniziato a comunicare agli utenti, tramite sms o messaggio di posta elettronica, se la richiesta è stata accolta, ma a neanche 24 ore dall'invio delle comunicazioni la pagina Facebook 'Inps per la famiglia' è stata inondata da centinaia di messaggi ricchi di lamentele per l'importo del reddito, che per molti è risultato inferiore rispetto a quanto si aspettavano. Ma quanto sono bassi questi importi? Si va da 40 ai 300 euro, cifre ben lontane sia dai 780 euro promessi in campagna elettorale, che dai circa 500 previsti dal 'Decretone'.

Reddito di cittadinanza, le lamentele degli utenti

reddito-lamentele-2

Tra i migliaia di commenti sul profilo Facebook dell'Inps sono in molti a lamentarsi degli importi, giudicati in alcuni casi 'ridicoli'.

reddito-lamentele3-2

reddito-lamentele4-2

Si va da “40 euro? Vergogna. Ragazza madre di due figli, disoccupata. Questo è l’aiuto che date” a “importo erogato 40 euro, ma per l'affitto non c'è niente?”, fino a “Mi scusi come e possibile io sono sola con 3 minori di 3 anni isee 1760 redditi familiari 5227 l'importo del rdc è di 104 euro e nonostante questo piccolo importo sono esonerata dal lavoro x minori al di sotto dei 3 anni”.

reddito-lamentele2-2

Una serie infinita di proteste che lo staff della pagina Inps sta cercando di gestire, rispondendo a tutti. A queste vanno aggiunte anche le lamentele di chi, per un motivo o per un altro, si è visto rigettare la richiesta per il reddito di cittadinanza.

reddito-lamentele5-2

Reddito di cittadinanza, il motivo di questi importi

La domanda che la maggior parte degli utenti si pone è una: come mai l'importo che mi è stato erogato è così basso? La risposta è semplice. Come previsto dalla legge e come riportato anche dall'Inps  “la cifra spettante per Reddito di Cittadinanza o Pensione di Cittadinanza viene elaborata dall’Inps al netto delle prestazioni già spettanti e in applicazione della normativa del RdC votata in Parlamento e illustrata sul sito del Ministero del Lavoro''.

Nonostante sia scritto nero su bianco, in molti hanno fondato le loro speranze sulle cifre sbandierate dai rappresentanti del Governo, senza fare i conti con i sussidi e gli altri importi percepiti da ogni utente, che si vanno a sottrarre al reddito di cittadinanza. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, la fidanzata di Dybala rompe il silenzio: "Tosse e dolori al corpo, sensazione perenne di disagio"

  • Belen contro Barbara d'Urso: l'affondo durante una diretta su Instagram

  • Domenica In, Roby Facchinetti annulla l'ospitata: "Bergamo è la mia città, sono devastato dal dolore"

  • Coronavirus, quale mascherina bisogna usare

  • Coronavirus, come sono cambiati i trasporti pubblici durante l'epidemia

  • Coronavirus, addio alla mamma di Piero Chiambretti

Torna su
Today è in caricamento