Mercoledì, 14 Aprile 2021

Reddito di cittadinanza con card elettronica: dove potrà essere speso

Il vicepremier Di Maio: "Non voglio che si spendano i soldi in giochi d'azzardo". Quasi sicuro, inoltre, che il possesso di una casa di proprietà non impedirà di ricevere il reddito di cittadinanza, ma in tal caso la cifra dovrebbe essere all'incirca dimezzata

Foto simbolo

"Stiamo mettendo in piedi un sistema informatico con card elettronica" per il reddito di cittadinanza che "non ti permette di entrare in certi negozi...", lo ha detto il vicepremier Luigi Di Maio a 'Di Martedì su La7, facendo un esempio: "Non voglio che si spendano i soldi in giochi d'azzardo" e in ogni caso "non tutti possono entrare nel reddito di cittadinanza, ci sono degli impegni da prendere...". "Letta, Renzi e Gentiloni hanno lasciato 192 miliardi di debito e a me stanno rompendo le scatole per 10 miliardi per il reddito di cittadinanza e meno di 10 per la riforma Fornero... E' una cosa assurda", aggiunge il capo politico del Movimento 5 Stelle.

Il reddito di cittadinanza, nelle intenzioni del M5s, sarà "strutturale".  "La manovra del popolo sarà coraggiosa e conterrà tutto quello che gli italiani ci hanno chiesto, quello che hanno votato il 4 marzo. Nessuno deve restare indietro: con i 10 miliardi per il Reddito di Cittadinanza diamo a tutti la possibilità di ricostruire il proprio futuro" aveva detto Di Maio dopo il vertice di ieri sera.

"Si tratta di una misura strutturale: grazie alla riforma dei centri per l'impiego, che potenzieremo in linea con le migliori esperienze internazionali per aumentare l'occupazione e permettere a chiunque di potersi riqualificare, migliorando quindi anche la produttività del lavoro", conclude.

Reddito di cittadinanza: a quanto ammonterà?

Se le promesse elettorali (perché nero su bianco non c'è ancora null'altro) saranno mantenute, il reddito di cittadinanza sarà pari a 780 euro al mese da erogare ad ogni disoccupato/inoccupato, ma potrà superare anche i duemila euro in caso di famiglie con figli a carico.

Una famiglia di tre persone, con genitori disoccupati a reddito zero e figlio maggiorenne a carico, dovrebbe ricevere un assegno di 1560 euro. L’assegno potrà arrivare anche a 1950 euro se i figli a carico sono due. Una coppia composta da due persone adulte senza figli riceverà invece un sussidio pari a 1170 euro al mese. E se i figli non sono maggiorenni? Una famiglia composta da tre persone (due adulti + un figlio under 14) potrà disporre di un assegno di 1404 euro, mentre una famiglia monogenitoriale (1 adulto + un figlio under 14) riceverà un reddito pari a 1014 euro.

Quasi sicuro, inoltre, che il possesso di una casa di proprietà non impedirà di ricevere il reddito di cittadinanza, ma in tal caso la cifra dovrebbe essere all'incirca dimezzata.

Salvini: "Niente reddito di cittadinanza ai rom"

"Il reddito di cittadinanza ai rom? Lo escludo. Nei campi rom non vedo tutta questa voglia di lavorare. Di Maio ci ha assicurato che andrà agli italiani''. Ad assicurarlo è stato il ministro dell'Interno, Matteo Salvini, ospite di 'Mattino Cinque'.

Reddito di cittadinanza, Di Maio spiega come e dove spendere il "bonus"

Il reddito di cittadinanza targato M5s è il più generoso d'Europa 

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Reddito di cittadinanza con card elettronica: dove potrà essere speso

Today è in caricamento