rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
ECONOMIA

Reddito di inclusione, on line il modulo per fare domanda: le novità del 2018

Dal 1° gennaio 2018 il Rei ha sostituito il sostegno per l'inclusione attiva e l'assegno di disoccupazione. Per ora è rivolto alle famiglie in condizioni di forte disagio, ma a luglio sarà rivolto a tutti coloro che hanno un reddito inferiore ad una determinata soglia

È disponibile sul sito del Ministero del Lavoro il nuovo modulo di domanda per ottenere il reddito di inclusione, la misura a sostegno della povertà che dal 1° gennaio 2018 ha sostituito il sostegno per l'inclusione attiva e l'assegno di disoccupazione.

Reddito di inclusione 2018: scarica qui il modulo per fare domanda in Pdf

Sul Rei abbiamo già scritto molto, ma vale comunque la pena fare un po’ di ripasso. Cominciando col dire che si tratta di una misura che per il momento è destinata alle sole famiglie in difficoltà, ma a partire da luglio ne potranno fare richiesta tutti coloro che hanno un reddito inferiore ad una determinata soglia.

Reddito di inclusione, tutte le informazioni su requisiti e reddito

Per ora sono invece previsti dei requisiti familiari per potere accedere al Rei, e vale a dire:

  • presenza di un minorenne;
  • presenza di una persona con disabilità e di almeno un suo genitore o un suo tutore;
  • presenza di una donna in stato di gravidanza accertata (nel caso in cui sia l'unico requisito familiare posseduto, la domanda può essere presentata non prima di quattro mesi dalla data presunta del parto e deve essere corredata da documentazione medica rilasciata da una struttura pubblica).
  • presenza di una persona di età pari o superiore a 55 anni che si trovi in stato di disoccupazione.

Come spiega il Ministero del Lavoro, con la legge di bilancio 2018 sono stati semplificati  i requisiti familiari per l'accesso al REI dei nuclei familiari nei quali sia presente almeno un lavoratore di età pari o superiore a 55 anni in stato di disoccupazione, fatto salvo il possesso degli altri requisiti esistenti.

Dal 2018 è stato inoltre ritoccato verso l’alto l’importo per le famiglie con più di quattro componenti che è passato da 485,41 a 534,37 euro. Come abbiamo accennato poco fa, inoltre, dal 1° luglio 2018 il REI diventerà universale. Gli importi dell'assegno sono indicati nella figura in basso. Per maggiori informazioni su soglie, reddito Isee e requisiti, potete consultare questo articolo. 

Reddito di inclusione 2018-2

Reddito di inclusione 2-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Reddito di inclusione, on line il modulo per fare domanda: le novità del 2018

Today è in caricamento