Lunedì, 1 Marzo 2021
La toppa

Mini proroga per le cartelle fiscali

Con un decreto legge il governo ha spostato la scadenza dal 31 gennaio al 28 febbraio

Il Consiglio dei Ministri ha approvato oggi il decreto legge per il rinvio delle cartelle esattoriali: è una mini-proroga di un mese della precendete scadenza del 31 gennaio. È stata pertanto congelata fino al 28 febbraio l'invio e la riscossione delle cartelle fiscali. 

Ieri e stamattina gli alleati si sono confrontati sul tema, con il M5S che continua a insistere per procedere ora con una proroga e lasciare al prossimo esecutivo l'intervento "organico" che dovrebbe prevedere anche una nuova edizione della rottamazione e del saldo e stralcio. Il ministro dell'Economia, Roberto Gualtieri, aveva ipotizzato invece un intervento per lo "scaglionamento degli invii delle cartelle" accompagnato da "una riduzione degli importi di alcuni atti delle Entrate per alcuni soggetti che abbiano subito un calo del fatturato per effetto della pandemia". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mini proroga per le cartelle fiscali

Today è in caricamento