Sciopero del personale di volo: stop confermato, voli a rischio

La società che gestisce le torri di controllo negli aeroporti italiani ha annunciato lo stop di 4 ore per la giornata di lunedì 25 novembre 2019: tutte le informazioni

Foto di repertorio

Sciopero Enav lunedì 25 novembre 2019: voli a rischio per tutta la giornata. La società che si occupa di gestire i servizi alla navigazione aerea civile nello spazio aereo di competenza italiana, l'Enav, ha annunciato uno sciopero di 4 ore, dalle 13 alle 17, per la giornata di lunedì 25 novembre. La protesta è stata indetta dai sindacati di categoria FILT-CGIL, FIT-CISL, Uiltrasporti, UGL-TA, Assivolo Q. 

Sciopero Enav lunedì 25 novembre 2019: aeroporti e orari

Oltre al “braccia incrociate” nazionale per 4 ore (13-17) di lunedì 25 novembre, che riguarderà i controllori di volo, sono previste, sempre nel medesimo orario, sono previsti anche i seguenti scioperi locali: 

  • Centro di Controllo d'Area di Padova (indetto dalla FIT-CISL), 
  • Centro di Controllo d'Area di Brindisi (Uiltrasporti e UGL-TA), 
  • Aeroporto Milano Linate - struttura ARO CBO (UGL-TA), 
  • Aeroporto di Ancona Falconara (UGL-TA e UNICA), 
  • Aeroporto di Perugia (UGL-TA)

Sempre per lunedì 25 novembre, e sempre per quattro ore, dalle ore 13 alle 17, sono previste anche le proteste locali nei seguenti aeroporti: 

  • Centro di Controllo d'Area di Roma (indetto da FILT-CGIL), 
  • Aeroporto di Roma Ciampino (FIT-CISL, Uiltrasporti, UGL-TA e UNICA), 
  • Aeroporto di Bari (FILT CGIL, FIT CISL, Uiltrasporti e UNICA), 
  • Aeroporto di Pescara (UGL-TA).

Nel comunicato pubblicato sul proprio sito, Enav conferma che, nonostante lo sciopero, verranno garantite le prestazioni indispensabili secondo normativa vigente.

Sciopero Enav lunedì 25 novembre 2019: protesta ridotta da 24 a 4 ore

All'inizio la protesta doveva avere una durata di 24 ore, da mezzanotte alle 23.59 di lunedì 25 novembre ma, come confermato da una nota dell'Enav, l'orario di sciopero è stato ridotto. Rispetto alla disposizione del ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti di ridurre gli scioperi di lunedì 25 novembre da 24 a 4 ore (13-17) del personale di Enav, l'ad, Roberta Neri sottolinea: "accogliamo con favore quanto deciso dal Mit. In questo momento stiamo lavorando in coordinamento con le compagnie aeree per ripristinare l'operatività dei voli recando meno disagio possibile all'utenza nella giornata di lunedì 25. Siamo confidenti e ottimisti che, nonostante il breve tempo a disposizione, si possa garantire la puntualità di tutti i voli nelle ore fuori dalla fascia oraria dello sciopero".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Loredana Bertè: "Abbiamo nascosto in soffitta Mimì per un anno"

  • Bollo auto, due novità importanti in arrivo dal 1° gennaio 2020

  • Estrazioni Lotto oggi e SuperEnalotto: i numeri di sabato 7 dicembre 2019

  • Michelle Hunziker 'presenta' le figlie Celeste e Sole: tali e quali a mamma e papà (FOTO)

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di giovedì 5 dicembre 2019

  • Reddito di cittadinanza a tutta la famiglia col trucco dell'indirizzo: li hanno scoperti

Torna su
Today è in caricamento