Sabato, 31 Luglio 2021
Concorsi

Segretario di legazione in prova, ecco il bando: requisiti e informazioni

In ballo 35 posti presso il Ministero degli Affari Esteri. Scadenza, prove d'esame, titoli richiesti e tutte le informazioni

Immagine d'archivio

Pubblicato il bando di concorso per l'assegnazione di 35 posti da segretario di legazione in prova. Come si legge sulla Gazzetta Ufficiale, in virtù delle disposizioni legislative "che impongono una precisa cadenza periodica del concorso per segretari di legazione in prova, e "al fine di garantire il reclutamento di funzionari al massimo e più aggiornato livello di preparazione ", il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale ha deciso di bandire una nuova procedura concorsuale per titoli ed esami.

In ballo, come dicevamo, ci sono 35 posti, anche se nel bando viene sottolineato che cinque dei trentacinque posti messi a concorso sono riservati ai dipendenti del Ministero degli affari esteri "inquadrati nella terza area" purché in possesso di una delle lauree richieste ai partecipanti al concorso e "con almeno cinque anni di effettivo servizio nella predetta terza area  o  nella corrispondente area funzionale (ex area C)". I posti non utilizzati - si legge ancora nel bando - saranno conferiti agli idonei. 

Bando, scadenza e informazioni

La scadenza del bando è prevista per il 2 marzo 2018. Il candidato deve inviare la domanda di ammissione al concorso esclusivamente per via telematica, compilando il modulo on-line all’indirizzo internet https://web.esteri.it/concorsionline

Le prove

Procedura di concorso
1. Il concorso si articola in:
a) prova attitudinale;
b) valutazione dei titoli;
c) prove d’esame scritte e orali, ed eventuali prove facoltative di lingua.

Il punteggio per ogni prova scritta e orale, incluse le eventuali prove facoltative, è espresso in centesimi, ad eccezione di quanto previsto nel successivo articolo 7, comma 3, per la prova attitudinale.

Il bando integrale in Pdf

Maggiori informazioni sul sito del Ministero degli Affari Esteri

Segretario di legazione: informazioni

Il segretario di legazione è il primo grado della carriera diplomatica in Italia. I vincitori del concorso saranno assunti in via provvisoria "sempre che risultino in possesso dei requisiti prescritti dal bando". L'Amministrazione deve infatti verificare che il vincitore del concorso abbia tutte le caratteristiche necessarie per essere confermato nel ruolo.

Segretario di legazione in prova: i requisiti

Clicca su continua per proseguire nella lettura

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Segretario di legazione in prova, ecco il bando: requisiti e informazioni

Today è in caricamento