Sistemare a verde terrazzo, balcone o giardino spendendo un terzo: ecco come fare

La misura contenuta nell'ultima legge di stabilità. Il video

Bonus verde

State pensando di sistemare a verde il vostro terrazzo, il balcone di casa o il giardino? Con il bonus verde è possibile risparmiare anche il 36% della spesa.

Come abbiamo già spiegato in altri articoli, si tratta di una misura contenuta nell’ultima legge di Stabilità che permette di detrarre dal 730 le spese sostenute nel 2018 per interventi di sistemazione a verde di aree scoperte private di edifici, unità immobiliari, pertinenze o recinzioni, impianti di irrigazione e realizzazione pozzi ma anche per la realizzazione di coperture a verde e di giardini pensili.

Di recente il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha pubblicato un video che spiega in modo semplice come funziona il bonus e chi può accedervi.

Bonus verde, cos’è e come funziona | Video

A chi è rivolto

Il bonus verde è rivolto ai contribuenti che possiedono o detengono, sulla base di un titolo idoneo, gli immobili sui quali sono eseguiti i lavori e che hanno sostenuto le relative spese.

Cambiare mobili e finestre spendendo la metà: ecco come fare

A quanto ammonta la detrazione

La spesa massima agevolabile sarà di 5mila euro per unità immobiliare a uso abitativo, comprensivo della relativa pertinenza. Quindi per un'abitazione l'importo massimo detraibile sarà di 1.800 euro. 

La detrazione sarà ripartita in 10 quote annuali costanti di pari importo. Tra le spese sostenute sono comprese quelle di progettazione e manutenzione per l’esecuzione degli interventi.

Per usufruire del Bonus verde, il pagamento delle spese deve essere effettuato con strumenti idonei a consentire la tracciabilità (quali bonifico bancario o postale).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I soggetti agevolati sono solo quelli che pagano l’Irpef, cioè le persone fisiche, i professionisti e gli imprenditori individuali, familiari o coniugali, oltre che i soci delle società semplici, Snc e Sas e i soggetti equiparati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Arriva il caldo, quello vero: allerta in 10 città ma il weekend subirà un'irruzione atlantica

  • Angelica Donati, figlia di Milly Carlucci, ottiene una carica istituzionale da record

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 1 agosto 2020

  • Giro d'Italia 2020, tutte le tappe: altimetria, calendario e percorso

  • Elezioni regionali 2020: tutti gli ultimi sondaggi e le ultime notizie

  • Uomini e Donne, l'ex tronista Ludovica Valli: "Sto male, analisi costanti ma mi fido dei medici"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento