Domenica, 11 Aprile 2021

Stangata in vista per gli habituè delle spiagge: dall'happy hour alle sdraio, raffica di aumenti

Estate più salata: sale il costo di pedalò, sdraio e cabine. Scende a sorpresa quello degli ombrelloni. Il report di Federconsumatori sui prezzi dei servizi balneari

Foto di repertorio ANSA

Ci sono cattive notizie per chi ama il mare. Secondo il consueto monitoraggio dell' Osservatorio Nazionale Federconsumatori sui prezzi degli servizi balneari, nel 2019 si registra un aumento piuttosto cospicuo dei costi che rispetto allo scorso anno salgono del 4,4%.

Estate più salata: sale il costo di pedalò, sdraio e cabine

Cresce in particolar modo il costo dell'abbonamento stagionale (+16%), dell'affitto del pedalò (+14%), della sdraio, tornata in voga dopo un periodo di ''abbandono'', (+10%) e della cabina (+6%). Tra tariffe agevolate aumenta il costo della tariffa happy hour (dalle 16:00 in poi) che per due persone passa da 10,50 a 11,50 Euro (+10%).

Scende il prezzo degli ombrelloni in affitto

In salita anche il costo dell'ombrellone condiviso (2 famiglie, a turno, si alternano alla sua ombra), ma scendono a sorpresa i costi dell'ombrellone (-5%), dell'accesso agli stabilimenti (-13%) e del gazebo/tenda (-1%) che lascia spazio invece alla new entry della pagoda, più economica ma altrettanto confortevole e spaziosa.

Non mancano le novità all'insegna della creatività e della stravaganza: wifi, docce calde, bar, nursery, ping pong, ma anche ''servizio frigo'', libri in prestito, acquagym, vasche idromassaggio, giochi da tavolo, ingresso allo stabilimento con pranzo compreso. Alcuni stabilimenti mettono a disposizione anche il consulente per l'abbronzatura, pronto a consigliarvi la protezione solare più adatta al vostro tipo di pelle.

Anche per gli amici a quattro zampe alcune spiagge organizzano aree e servizi dedicati: dog area accanto all'ombrellone, dal dog sitter, aree con fontana, stuoia rinfrescante, ciotola e sacchetti a disposizione, a fronte di un piccolo extra sul costo.

Le promozioni per chi vuole godersi la spiaggia

Non mancano, infine, le promozioni all'insegna dell'ambiente utili a risparmiare gli onerosi costi del parcheggio: da 2,00 a 6,00 Euro l'ora. In tal senso alcuni stabilimenti applicano sconti per chi raggiunge la spiaggia in treno o in pullman o, ancora, tariffe scontate per chi prenota il proprio ombrellone su internet (con sconti fino al 20%). Alcuni stabilimenti hanno inoltre avviato speciali campagne per educare allo smaltimento dei rifiuti e tenere pulite le spiagge: a chi raccoglie le bottiglie ed i rifiuti abbandonati dai bagnanti maleducati sono riservati sconti sulle tariffe degli stabilimenti.

Spiagge soffocate dai rifiuti, è emergenza: non c'è più tempo da perdere

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stangata in vista per gli habituè delle spiagge: dall'happy hour alle sdraio, raffica di aumenti

Today è in caricamento