Sabato, 27 Febbraio 2021

Lo stop delle tasse fino ad aprile anche per le Partite Iva e i 500 euro di Natale per chi è in Cig

Un bonus con la nuova cassa integrazione allo studio del governo. Che intanto vara una moratoria fiscale ad ampio raggio, estesa anche al mondo dei lavoratori autonomi

Il governo rinvia le tasse fino ad aprile e studia un bonus da 500 euro per la nuova cassa integrazione. Il rinvio delle rate della rottamazione ter e del saldo e stralcio al 1 marzo 2021 per evitare che dal 10 dicembre chi ha debiti con l’erario venga chiamato di nuovo a pagare sarà nel quarto Decreto Ristori, nel quale Palazzo Chigi vuole anche inserire una spesa di 1,6 miliardi per dare 500 euro in più a chi finisce in Cassa Integrazione Guadagni. 

Lo stop delle tasse fino ad aprile anche per le Partite Iva e i 500 euro di Natale a chi è in Cig

Il Messaggero racconta oggi che il governo sta lavorando per arrivare in Parlamento prima delle scadenze tributarie del 30 novembre e per questo si pensa di arrivare all'ok del consiglio dei ministri già domenica pomeriggio. Il testo verrebbe pubblicato in Gazzetta Ufficiale in serata, così da sospendere le scadenze fiscali in arrivo. I ristori dovrebbero essere indirizzati verso le Partite Iva e gli autonomi che sono danneggiati dal lockdown soft di questi mesi. Il governo, sostiene il quotidiano, conferma che è allo studio un allargamento dei condici Ateco in modo da comprendere sci, turismo invernale e mondo dello spettacolo. 

Gli 8 miliardi del decreto andranno principalmente al rinvio delle scadenze fiscali previste da 30 novembre in avanti e fino alla fine dell’anno. Così, il viceministro dell’Economia, Antonio Misiani, ha confermato le tasse da prorogare: secondo acconto Irpef, Ires e Irap; i versamenti dell’Iva, dei contributi e delle ritenute, «privilegiando chi subisce dei significativi cali di fatturato perché abbiamo il dovere di essere selettivi».

Poi ci sarà un intervento di 1,6 miliardi per finanziare con una misura una tantum di 500 euro i lavoratori che hanno usufruito di più di 8 settimane di Cassa integrazione. Un pacchetto di ristori più organico è in programma per il 2021.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lo stop delle tasse fino ad aprile anche per le Partite Iva e i 500 euro di Natale per chi è in Cig

Today è in caricamento