rotate-mobile
Sabato, 20 Aprile 2024
Economia

Unimarconi, la prima università digitale italiana apre le porte alle proposte della politica bipartisan raccontate dai giovani di tutti gli schieramenti

Il 14 Settembre presso l’aula magna dell’ateneo a Roma in Via Vittoria Colonna verrà ospitato l’evento “La Giovane Politica” che prevede la partecipazione di tutti i giovani leader dei movimenti politici italiani dalla destra alla sinistra che si confronteranno sulla situazione del sistema paese e sulle possibili soluzioni alle principali criticità

Una politica fatta e raccontata dai giovani promossa dall’Ateneo in un clima di confronto moderno, leale e democratico. 
L’evento è stato ospitato da Unimarconi,  per dare la parola ai giovani rappresentanti degli schieramenti in campo alle elezioni il prossimo 25 Settembre, al fine di evidenziare idee e contenuti nuovi rispetto alle generazioni degli adulti promuovendo cosi un dibattito critico, innovativo e costruttivo. 
L’appuntamento di portata nazionale, ideato da Pietro Tramontano, studente di comunicazione all’Unimarconi e fondatore del blog “Politicare”, prenderà il via a partire dalle 15:45 in diretta streaming. 
I saluti del Presidente dell’Unimarconi, dott. Alessio Acomanni apriranno l’evento , seguito da Tommaso Labate, giornalista del Corriere della Sera e scrittore, ospite fisso dei salotti politici televisivi intervistato da Francesco Barbuto, co-founder di Politicare insieme alle pagine Instagram di informazione politica Siamozeta e Geo e Co. A seguire, previsto l’intervento di Jacopo Gasparetti, giovane giornalista freelance e portavoce del Viceministro dello Sviluppo Economico e vicepresidente del M5S, Alessandra Todde. 
Una prima parte dell’evento si chiuderà quindi con la proiezione del videoclip #20e30, nato dall’hashtag diventato in breve tempo una pagina Instagram capace di di raggiungere oltre 10 milioni di utenti –principalmente giovani dai 20 ai 30 anni – che chiedono rassicurazioni sul proprio futuro, passando da idee e proposte di buon governo, soprattutto sulle tematiche ambientali. 
Nella seconda parte, la parola ai giovani schieramenti in lizza. Da Italia Sovrana e Popolare a Unione Popolare. Da Noi con l’Italia, Articolo1, Impegno Civico e +Europa, passando per i Giovani Europeisti Verdi (Europa Verde),i  Giovani Democratici (Partito Democratico), Azione, Italia Viva, Forza Italia, Movimento 5 Stelle, Lega, Partito Democratico e Fratelli d’Italia. 
A chiudere, e a tirare le somme della giornata Pietro Tramontano, che all’Unimarconi studia Scienze della Comunicazione e Media Digitali.  Il segno tangibile di come la formazione universitaria sia sempre più strumento imprescindibile per occupare uno spazio nella società contemporanea, riuscendo a dare voce alla proposta di società avanzata dalle nuove generazioni. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Unimarconi, la prima università digitale italiana apre le porte alle proposte della politica bipartisan raccontate dai giovani di tutti gli schieramenti

Today è in caricamento