rotate-mobile
Venerdì, 19 Aprile 2024
publisher partner

Festival di Venezia: tra cinema e automotive, quando la tecnologia può creare capolavori mai visti prima

Auto ibride: il progresso avanza col giusto mix di tradizione e innovazione

Torna la Biennale di Venezia e con essa anche l’annuale Mostra Internazionale del Cinema in città. Riflettori puntati sul Lido, dove al solito la kermesse è pronta a stupire con la cavalcata di eventi, look, ospiti, film e immancabile stile.

E allora, forse, proprio il lifestyle fa sì che, dal cinema agli altri settori, il passo sia breve. Un’affermazione che trova riscontro in un altro comparto, quello automotive, a condividere con la Mostra del Cinema il suo spirito glamour, innovativo e tecnologico.

Con Nissan JUKE Hybrid il segmento dei crossover entra nel futuro

Arriva dal Giappone il debutto di un vero e proprio protagonista che sprizza stile e innovazione da tutti i pori, un capolavoro di design, esclusivo e ricercato, un’opera prima, per ammirare la quale non serve un maxischermo.

Parliamo, ovviamente, di Nissan JUKE Hybrid, il primo Crossover Coupé della Casa giapponese, da oggi in versione ibrida. È lui, infatti, ad aprire una stagione eccezionale che vedrà la gamma Nissan popolarsi di cinque nuovi modelli elettrificati.

Una spinta all’innovazione che strizza l’occhio al futuro, nel quale si assisterà a una sempre maggiore presenza nelle concessionarie e sulle nostre strade di crossover ibridi e 100% elettrici. Basti pensare che quello dei crossover è il segmento più importante nel mercato italiano, tanto da aver raggiunto nel periodo gennaio-luglio 2022 un peso non indifferente del 52%, e che all’interno di questo le motorizzazioni elettrificate occupano un significativo 40%. Considerate queste cifre, non sorprende che il peso delle vendite elettrificate del marchio Nissan, nel 2023 sarà pari al 75%.

E allora, con queste premesse, il nostro Leone d’Oro dell’Automotive va a Nissan JUKE Full Hybrid, per la sua capacità di coniugare in modo intelligente e innovativo tutte le caratteristiche che rendono la guida di un veicolo sicura, confortevole ed ecologica.

5 caratteristiche che fanno la differenza

Vediamo, dunque, come questo capolavoro di Nissan riesca a mettere in scena le sue doti migliori:

  • un propulsore ibrido: unico nel suo genere, si compone di un motore termico di nuova generazione con potenza di 69 kW (94 CV), di un motore elettrico principale con potenza di 36 kW (49 CV) e di uno starter/generatore ad alta tensione da 15 kW che, in qualità di motore elettrico secondario ricarica la batteria da 1,2 kWh.

    Un mix di potenza che, insieme all’innovativo cambio automatico multi-mode e all’algoritmo che regola il funzionamento globale, riesce a realizzare addirittura 5 diversi livelli di ibridazione: dal full electric al motore completamente termico, passando per le varianti Ibrido Parallelo (in cui il motore termico ed elettrico lavorano insieme), Ibrido Serie (il motore principale è elettrico, ma il motore termico muove un motore elettrico secondario che rigenera la batteria, Ibrido Serie/Parallelo (i motori elettrico e termico lavorano insieme e quest’ultimo muove anche il motore elettrico secondario che ricarica la batteria).

interni-nissan-juke-design-TECNOLOGIA-2
      

  • Consumi ridotti: il propulsore ibrido, grazie al cambio multi-mode, privilegia la guida in elettrico, adattandola alle diverse situazioni di guida. Parte sempre in modalità 100% elettrica, mantenendola fino ai 55 km/h e consentendo così di viaggiare in città fino all’80% del tempo a zero emissioni.
     
  • L’ottimizzazione dei consumi si traduce in una riduzione di circa il 20% nel ciclo combinato rispetto alle corrispondenti versioni benzina con cambio automatico DCT, garantendo una potenza addirittura maggiore del 25%.
     
  • Rigenerazione ottimizzata: in fase di frenata, la funzione Regenerative Cooperative Brake combina la rigenerazione della batteria con l’azione frenante, massimizzando il recupero di energia.

    A influire non solo su questa funzione, ma anche sulla rigidità dello sterzo, sul controllo del clima e sulla risposta dell’acceleratore è la possibilità di scelta tra le modalità di guida Eco, Normal o Sport.
     
  • Benefici economici: alla riduzione dei consumi si aggiunge anche una serie di agevolazioni economiche, ideali per la mobilità urbana e legate all’utilizzo di motorizzazioni elettrificate: riduzione/esenzione dal bollo secondo le disposizioni regionali, accesso gratuito alle ZTL urbane, parcheggio gratuito negli stalli blu secondo le normative locali, costi di RCA agevolati secondo le proposte delle singole compagnie.
     
  • Dotazione tecnologica: la tecnologia Nissan e-Pedal Step permette di accelerare e rallentare utilizzando il solo pedale dell’acceleratore, facilitando le manovre a bassa velocità. Sollevando il piede, infatti, la vettura può rallentare fino a circa 5 km/h, mentre il pedale del freno serve a frenare completamente.

Il sistema ProPILOT assiste invece il guidatore in fase di accelerazione, sterzata e frenata, aggiungendosi al pacchetto di tecnologie di sicurezza che prevede un sistema di frenata d’emergenza con riconoscimento pedoni e ciclisti, il rilevamento della segnaletica stradale, il sistema di mantenimento della corsia e quello d’avviso e intervento angolo cieco.

NissanConnect Services è poi l’app che permette di interagire da remoto con la vettura tramite smartphone: in tal modo si potranno aprire le portiere, azionare il clacson e le luci e molto altro ancora. A ciò si aggiunge un alert che avverte se il veicolo è utilizzato oltre un perimetro, un orario o una velocità prestabiliti.

      
Insomma, se vi trovaste a Venezia tra il 31 agosto e il 10 settembre, date senz’altro un’occhiata ai film in concorso alla 79° Mostra del Cinema, ma soprattutto guardatevi ben attorno e inspirate a pieni polmoni, perché dove l’aria è pulita si respira anche uno stile diverso ed esclusivo: quello di Nissan JUKE Hybrid, il capolavoro che non avete mai visto prima.

Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica: tra cinema, eleganza e unicità

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Today è in caricamento