Giovedì, 29 Luglio 2021
Facebook Como

"La tomba è troppo vistosa", la scelta del compagno scatena le polemiche

Fa discutere il sepolcro dedicato al compagno morto dopo 36 anni di amore. Sul caso Forza Italia avrebbe addirittura pronta una mozione da presentare in Comune

La tomba di Carlo Annoni fatta costruire dal compagno Corrado Spanger

MARIANO COMENSE (Como) - Un sepolcro molto particolare: non solo perchè colorato e fosforescente (dal blu elettrico al giallo), ma anche per dimensioni, forma, foto. Al punto che addiruttura Forza Italia avrebbe pronta una mozione da presentare in consiglio comunale.

La tomba è quella di Carlo Annoni, infermiere 61enne morto ad aprile. Da 36 anni faceva coppia con Corrado Spanger: entrambi iscritti all'Arcigay, sono stati pionieri dei diritti civili: quando in Italia era vietato si sposarono a Londra prima di celebrare l'unione civile dopo l'approvazione della legge.

"Carlo e io abbiamo voluto far capire che l'amore gay non ha in sé nulla di male, ma anzi regala una vita a colori", ha detto Corrado che al compagno dedica anche il premio letterario Carlo Annoni, a tematica gay. Sul suo profilo Fb Corrado, per il 2 novembre, ha pubblicato la foto della tomba con il post "Sto pensando che a Carlo farebbe piacere se i suoi amici andassero a trovarlo".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"La tomba è troppo vistosa", la scelta del compagno scatena le polemiche

Today è in caricamento