rotate-mobile
Mercoledì, 28 Febbraio 2024
Film e Serie Tv

Dieci cartoni animati (non natalizi) da vedere in famiglia durante le feste

Film o serie, i nostri suggerimenti per qualche ora in compagnia dei più piccoli davanti alla tv

Se avete figli o nipoti in età prescolare o poco più grandi, probabilmente anche voi vi siete rassegnati al fatto che il televisore 55 pollici che avevate comprato pagandolo col sudore della fronte per potervi guardare film, serie, partite e show vari è per molto (troppo) tempo monopolizzato dai vostri piccoli coinquilini e dai loro cartoni animati. 

Durante le feste, questa usurpazione può diventare insostenibile, costringendovi a guardare tutto - da Una poltrona per due al discorso di Mattarella - sul piccolo schermo del vostro cellulare. Tanto vale rassegnarsi (lo diciamo per esperienza) e pensare piuttosto a cosa potete guardare insieme ai bambini che non vi annoi mortalmente.

Per venirvi in soccorso, abbiamo stilato un elenco di cartoni animati per bambini, sia film di animazione sia serie animate, che abbiamo personalmente testato, guardandoli insieme alla nostra progenie e senza avvertire l'impulso di staccare il cervello e/o di scorrere i social sul telefono. Si badi bene, la lista qui sotto non è composta da cartoni a tema natalizio: per una lista così potete semplicemente consultare su Google.

Si tratta di cartoni animati, vecchi o nuovi, che anche se sono per bambini guardiamo (e riguardiamo, e riguardiamo... come d'uso a quell'età) volentieri, ci appassioniamo, seguiamo la trama. Insomma, avete capito, ora date uno sguardo alla lista e lasciatevi ispirare dai titoli che seguono, accompagnati da una breve introduzione e l'indicazione delle piattaforme dove sono disponibili (con relativi link).

Bluey (serie tv)

Dove vederla: Disney+, RaiPlay

Impossibile non innamorarsi della famiglia di Bluey. Il papà è sempre pronto a inventare nuovi giochi divertentissimi, la mamma ha una sensibilità pazzesca e le piccole Bluey e Bingo sono le cucciole più creative del mondo. Ah, ci siamo dimenticati di dire che è una famiglia di cani antropomorfi, e anche che molto probabilmente Bluey vi farà commuovere quasi a ogni episodio.

Perché Bluey è il cartone più bello da vedere con i bambini

Elemental (film)

Dove vederlo: Disney+

È l'ultimo film della Pixar, non è il migliore ma se ancora non lo avete visto e avete voglia di qualcosa che ancora non sapete a memoria può essere la soluzione. Storia di amicizia e amore tra una ragazza-fuoco e un ragazzo-acqua. Anche se il finale è prevedibile (ma c'è un film per bambini dove non lo sia?), la storia è divertente e insegna ai più piccoli a rispettare le diversità. Che non fa mai male come imnsegnamento.

La recensione di Elemental

Il trailer e le altre cose da sapere di Elemental

Heidi (serie anime)

Dove vederla: Netflix, RaiPlay, Timvision (versione 2020); Prime Video (versione originale 1978)

Un mito per generazioni di bambini, la piccola Heidi è tornata pochi anni fa con un remake di cui sono disponibili due stagioni su svariate piattaforme. La storia è sempre la stessa, tra le montagne, il nonno, le pecore, Klara, Peter ecc., ma nella versione moderna sia i disegni sia i dialoghi sono sensibilmente migliorati. Se poi volete la versione originale, la trovate solo su Prime Video.

Luca (film) 

Dove vederlo: Disney+

Primo film Pixar italiano per realizzazione (Enrico Casarosa è il creatore e regista) e ambientazione (la riviera ligure), Luca è un delizioso racconto sull'amicizia che supera qualunque ostacolo e pregiudizio. Luca e alberto sono due piccoli mostri marini che si avventurano sulla terraferma, e qui scopriranno letteralmente un mondo fatto di Vespa, trenette al pesto, corse in bici, partite a pallone e molto altro...

La recensione di Luca

Curioso come George (serie tv)

Dove vederla: Discovery+, Timvision

Ai/le più piccoli/e questa simpatica scimmietta piace di solito quasi subito, per i genitori ci vuole più tempo per entrare in confidenza con George e ancor di più con il suo uomo dal cappello giallo. Ma quando vi renderete che Curioso come George è un cartone che avvicina i più piccoli a scienze come la matematica, la fisica e l'ingegneria, lo rivaluterete e probabilmente imparerete qualcosa anche voi. Almeno, a noi è capitato così.

La spada nella roccia (film)

Dove vederlo: Disney+

Abbiamo scelto questo titolo per mero ed esclusivo gusto personale, e non c'è certo bisogno che vi raccontiamo la storia di Artù, Merlino ed Excalibur. Ad ogni modo, la funzione di questo consiglio è: se c'è qualche classico Disney che avete amato con tutto il cuore ai tempi della vostra infanzia, le feste sono il momento migliore per condividerlo con i/le vostri/e figli/e o nipoti.

Piccolo Malabar (serie tv)

Dove vederla: RaiPlay

Come detto per George, anche Piccolo Malabar è una serie educativa: parla di questo ragazzino curioso che "da Marte a Giove gran salti lui fa" e si fa spiegare cose come l'origine dei pianeti, le stelle comete, il Sole e molto altro. Personalmente, la puntata che preferiamo è quella dove abbiamo scoperto gli antenati terrestri della balena. 

Encanto (film)

Dove vederlo: Disney+

Se la frase "non si nomina Bruno" non vi dice nulla, è il momento di guardare Encanto. Mirabel vi introdurrà alla sua magica famiglia Madrigal, pur essendo l'unica a non avere alcun potere. Beh, a parte quello di cantare, di raccontare storie, di far star bene i più piccoli, di rendere orgogliosi i suoi genitori... Ma non vi diciamo nient'altro, se non, appunto, occhio a Bruno. 

Miraculous - Le storie di Ladybug e Chat Noir: Il film (film)

Dove vederlo: Netflix

Le avventure a puntate di Marinette e Adrien, e dei loro alter ego Ladybug e Chat Noir, sono disponibili anche su Disney+, ma se volete una "versione breve" della storia vi suggeriamo di guardare il film uscito quest'anno su Netflix. Se poi, come successo a noi, rimarrete invischiati in questo universo narrativo magico, potete sempre guardare le millemila puntate della serie.

Coco (film)

Dove vederlo: Disney+

Chiudiamo questa lista con quello che secondo noi è il più bel lungometraggio animato degli ultimi anni. Sì, è vero che la storia di Coco è imperniata su un'altra festa, il messicano Dia de los muertos con le sue peculiari tradizioni, ma siamo sicuri che l'avventura di Miguel Rivera e della sua famiglia di calzolai che gli impediscono di fare il musicista vi massaggerà il cuore dalla prima all'ultimissima scena. Quindi tenetevi pronti a farvi consolare dai più piccoli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dieci cartoni animati (non natalizi) da vedere in famiglia durante le feste

Today è in caricamento