rotate-mobile
Sabato, 15 Giugno 2024
Consigli streaming

Le serie che dovete assolutamente (ri)vedere su Disney+

Alcuni dei “vecchi” titoli disponibili sulla piattaforma di streaming

Serve una pausa da tutte queste novità? Nei meandri del catalogo di Disney+ spuntano alcuni “vecchi” titoli che non si possono assolutamente perdere (o non rivedere). Serie ideali per maratone, salti nei ricordi, pomeriggi estivi e domeniche di pioggia. Produzioni che per un verso o per un altro hanno fatto la storia degli show, fissando nuovi standard e nuovi traguardi. 

Le migliori serie Marvel da (ri)vedere su Disney+

Disney+, le “vecchie” serie da recuperare

Lost

Parliamoci chiaro. Nel mondo delle serie c'è stato un prima e un dopo Lost. Un'isola misteriosa nel Pacifico del Sud, i sopravvissuti del disastro aereo, i misteri, gli Altri e una trama che si infittisce secondo dopo secondo. Sei stagioni, 114 episodi. Un classico che non si può non aver visto.

X-Files

Sì, la verità è là fuori. Continuiamo la carrellata con un altro grande classico: X-Files, la leggendaria serie con gli agenti Fbi Fox Mulder e Dana Scully. Su Disney+ ci sono la serie (con tutte e undici le stagioni) e i due film. Paranormale, Ufo, teorie del complotto, miti, misteri, mutazioni genetiche, creature leggendarie, alieni e casi inspiegabili: una goduria.

24

“Gli eventi sono narrati in tempo reale”. Basta una frase e ci siamo: 24, la mitica serie con l'agente antiterrorismo Jack Bauer ( Kiefer Sutherland). Otto stagioni originali e una miniserie “evento” disponibili su Disney+. Minacce alla sicurezza degli Stati Uniti – una per ogni stagione – che il protagonista dovrà sventare in 24 ore, con gli eventi messi a schermo in tempo reale. Seminale.

Sons of Anarchy

Le Harley, il “club”, il traffico d'armi. Sì, stiamo parlando di Sons of Anarchy, la serie firmata da Kurt Sutter con Charlie Hunnam e Ron Perlman. Sette stagioni per 92 episodi per i biker con la morte “stampata” sul giubbetto di pelle. Imperdibile.

Buffy the Vampire Slayer

“Per ogni generazione c’è una prescelta, che si erge contro i vampiri, i demoni e le forze delle tenebre…lei è la Cacciatrice”. Su Disney+ c'è anche Buffy the Vampire Slayer, la creatura di  Joss Whedon che ribalta il concetto base di un certo tipo di horror: stavolta è la ragazzina a dare la caccia ai mostri (battuta da The Big Bang Theory). Ambientata nella piccola cittadina di Sunnydale, con Sarah Michelle Gellar nei panni della protagonista, Buffy va avanti per sette stagioni. Ne succedono di tutti i colori. Memorabile.

Scrubs

Chiudiamo questa breve e incompleta lista con la serie che in Italia fa rima con Mtv: Scrubs. Il medical drama diventa commedy, quella con c maiuscola. J.D, Turk, il dottor Cox, Bob Kelso, Carla, Elliot, il Sacro Cuore, l'Inserviente. Ted.

Risate, lacrime, camei, gag, la morale alla fine di ogni puntata. L'amicizia, l'amore, la vita, la morte, le gioie e i dolori. In breve: un manuale per affrontare la vita. Otto stagioni (la 9 non esiste, fidatevi) per raccontare le avventure degli specializzandi e di tutto l'ospedale. Imprescindibile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le serie che dovete assolutamente (ri)vedere su Disney+

Today è in caricamento