rotate-mobile
Venerdì, 31 Maggio 2024
Black Mirror 6

Netflix sta lavorando alla sesta stagione di Black Mirror (dopo 3 anni)

Tutto quello che sappiamo sulla nuova stagione della serie antologica della piattaforma di streaming

Sono passati quasi tre anni dall'ultima volta che abbiamo visto una nuova stagione di Black Mirror su Netflix. Sono stati anni di stallo per lo sviluppo del sesto capitolo di serie antologica che ha rivoluzionato il modo di guardare al futuro e al ruolo della tecnologia nella società ma secondo i nuovi rapporti della piattaforma di streaming la nuova stagione sarebbe in fase di sviluppo su Netflix. Ma entriamo più nel dettaglio per scoprire cosa sappiamo finora su Black Mirror 6 e quando potremo vederlo sul catalogo del colosso dello streaming. 

Nonostante la sua assenza su Netflix da oltre tre anni e gli svariati tentativi di racconto antologico da parte di altre piattaforme, Black Mirror mantiene ancora il suo primato di miglior serie antologica realizzata finora. Con la quinta stagione la risposta del pubblico e della critica è senza dubbio calata leggermente un po' per i contenuti trattati, un po' per il numero di episodi inferiore rispetto alle stagioni precedenti (solo tre), un po' perché il format forse non risultava più così innovativo come all'inizio. Ma cosa sappiamo oggi della sesta stagione?

Black Mirror 6 ci sarà? Ecco cosa sappiamo

Secondo quanto riferito dalla piattaforma di streaming che distribuisce la serie, Black Mirror 6 sarebbe in fase di sviluppo e dovrebbe avere più episodi della quinta stagione. Inoltre, la serie, avrà una portata ancora più cinematografica del solito e ogni episodio si presenterà quasi come un film individuale.

Ma perchè è passato così tanto da quando la serie è apparsa su Netflix con nuovi episodi? Cosa ha causato una pausa così lunga per la continuazione di Black Mirror?

Perché Black Mirror è stata messa in pausa così a lungo 

Il futuro di Black Mirror è stato bloccato a causa di alcune controversie con il proprietario dell'IP, Endemol Shine Group. Ora che Annabel Jones e Charlie Brooker, i creatori di Black Mirror, hanno lasciato Endemol Shine Group per avviare la loro nuova società (con il sostegno finanziario di Netflix e un accordo di produzione generale con Netflix) la situazione di Black Mirror sarebbe tornata alla normalità con la possibilità di poter procedere con una nuova stagione come previsto dall'inizio. A luglio 2020, infatti, Netflix ha stretto un accordo con Brooker e Jones per una nuova società chiamata Broke and Bones che finora ha prodotto la serie interattiva Cat Burglar, Death to 2020 e 2021 e Attack of the Hollywood Cliches!

Ora che Endemol Shine Group è stato rilevato da Banijay Group sembra che un accordo sia stato raggiunto per la realizzazione di Black Mirror 6, da quanto ha riferito Variety e sembra proprio che la nuova stagione della serie distopica sia in fase di sviluppo ma nessuna delle aziende ha ancora rilasciato un commento sulla questione. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Netflix sta lavorando alla sesta stagione di Black Mirror (dopo 3 anni)

Today è in caricamento