rotate-mobile
Mercoledì, 24 Aprile 2024

La recensione

Marianna Ciarlante

Giornalista

Volo MH370 su Netflix vi lascerà senza parole

Una storia che ha dell'incredibile. Un aereo di linea della Malesia Airlines, l'8 marzo 2014 all'una e 20 di notte, mentre è in volo verso Pechino con a bordo 239 persone, scompare dai radar del mondo e da quel momento di ciò che è stato di lui e delle persone a bordo non si è saputo più nulla. A nove anni da uno dei misteri più grandi della storia dell'aviazione, Netflix ha deciso di raccontare la storia del volo MH370 con un documentario in tre episodi che cerca di ricostruire una storia fatta di insabbiamenti, teorie di cospirazione, informazioni svelate a metà ma, più di ogni altra cosa, una storia fatta di dolore, un dolore con cui tutti i cari delle 239 anime scomparse dalla faccia della terra in quella terribile notte di marzo dovranno fare i conti per il resto della loro vita. 

La storia vera del volo MH370 che ha ispirato la serie Netflix

Volo MH370 è uno dei documentari Netflix più belli e, per certi versi, più toccanti di sempre. Addentrarsi nella storia del volo che tutti ormai conosciamo come MH370 è allo stesso tempo interessante ma anche straziante. Reggere emotivamente un racconto così intenso non è sempre semplice in quanto Netflix non ha paura di sbatterci in faccia, senza mezzi termini, il dolore di chi, per un puro gioco di casualità, è stato coinvolto in questa storia che, dopo quasi dieci anni, non ha ancora dato pace o risposte. 

Ed entrare nella stessa stanza di un gruppo di persone a cui è stato appena detto che non rivedranno più i propri cari perché l'aereo su cui si trovavano è scomparso nel nulla è sconvolgente. Ma Netflix ci fa assistere a quelle urla, ce le fa rimbombare nel cervello, ci fa piangere insieme a quei figli, a quelle madri, quei mariti e quelle mogli a cu è stata strappata via la via da un momento all'altro. Netflix, con questo documentario, ci costringe a soffrire, fa crescere rabbia dentro di noi finché, a un certo punto, quella sete di giustizia è talmente alta, perfino in noi spettatori che con questa storia non c'entriamo niente, che non possiamo fare altro che metterci alla ricerca, noi stessi, di risposte per dare un senso a una storia che un senso non l'ha mai avuto.

I migliori documentari da vedere su Netflix 

Il bello di questa docu-serie è che non è lineare nella sua narrativa ma va avanti e indietro nel tempo per proporre, al pubblico, tutte le possibili teorie che, negli anni, hanno cercato di dare una spiegazione a quanto accaduto quella terribile notte al volo MH370. C'è la teoria del dirottamento da parte di spie americane, c'è la teoria del suicidio/omicidio di massa da parte del comandante dell'aereo e c'è la teoria dell'atto terroristico russo per distogliere l'attenzione dall'invasione della Crimea che, all'epoca, era sulla bocca di tutti. Ma cos'è successo davvero al volo MH370 e, ancora più importante, dove è andato a finire quell'aereo?

Se avete voglia di emozionarvi, stupirvi, arrabbiarvi, piangere e restare incollati allo schermo, guardate Volo MH370 su Netflix perché una cosa è certa, la sua storia vi entrerà dentro e, forse, non ci resterà per sempre. 

Voto: 8 

Si parla di

Volo MH370 su Netflix vi lascerà senza parole

Today è in caricamento