rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Squid Game

Squid Game trionfa agli Emmy Awards ed è (ancora) da record

La serie sudcoreana si porta a casa ben due statuette per il miglior attore e la migliore regia e fa la storia del mondo delle serie tv non occidentali

È la serie Netflix più vista di sempre (e già questo è un record), è la prima serie non in lingua inglese a essere candidata come miglior drama agli Emmy Awards ottenendo, in totale, ben 14 nomination, è diventata un fenomeno mondiale conquistando 1,6 miliardi di ore visualizzate nel solo primo mese dalla sua uscita su Netflix e adesso, Squid Game ha fatto di nuovo la storia. Nell'edizione 2022 degli Emmy Awards, infatti, il survival game sudcoreano di cui tutti stanno aspettando la seconda stagione, ha conquistato ben due statuette, una per Lee Jung-jae come miglior attore protagonista e un'altra per Hwang Dong-hyuk come miglior regia. 

Lee Jung-jae è il primo asiatico a vincere l'Emmy come miglior attore

Il suo volto è noto a tutti, così come il suo numero identificativo, il 456 dello Squid Game. Stiamo parlando di Lee Jung-jae, il grande protagonista del k-drama che ha fatto il giro del mondo, che si è portato a casa, battendo i suoi colleghi occidentali, l'Emmy come miglior attore protagonista ed è la prima volta per un artista di origine asiatica che ha recitato in una lingua diversa dall'inglese. 

Squid Game vince la migliore regia 

Squid Game non si è portata a casa solo la statuetta per il suo miglior attore ma anche quella per la migliore regia, curata da Hwang Dong-hyuk che ha ideato la serie, dopo anni di duro lavoro, e diretto ogni episodio della prima stagione, battendo perfino Succession che, quest'anno è stata la grande favorita agli Emmy. Il regista sudcoreano, infatti, aveva dichiarato che per creare Squid Game e dargli effettivamente vita, ci erano voluti 12 anni di lavoro e solo 12 giorni perché diventasse la serie più vista di sempre su Netflix. 

Tra gli altri premi, Squid Game, ha ottenuto anche riconoscimenti tecnici vincendo come miglior production design, migliori stunt, migliori effetti speciali e migliore attrice guest in un drama per Lee Yoo-mi. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Squid Game trionfa agli Emmy Awards ed è (ancora) da record

Today è in caricamento