rotate-mobile
Domenica, 23 Giugno 2024

La recensione

Marianna Ciarlante

Giornalista

The 8 Show su Netflix è una bomba

Su Netflix è arrivato un nuovo survival game, The 8 Show, una serie sudcoreana che strizza l'occhio a grandi capolavori del mondo seriale e cinematografico come Squid Game e The Truman Show ed è pronto a diventare la vostra nuova ossessione. 

Composto da otto episodi e creata da Han Jae-rim che è sceneggiatore e regista della serie, The 8 Show è un titolo pronto a lasciarvi a bocca aperta ma, ancora di più, a spingervi a profondissime riflessioni sulla società contemporanea, sul tema dei soldi, sulle differenze tra i diversi strati sociali, sull'egoismo e molto altro ancora. 

Tratta dal webtoon - cioè un tipo di fumetto che nasce per essere letto sullo schermo - intitolato Money Game e ideato da Bae Jin Soo, questa serie racconta la storia di otto persone, tutte con problemi di soldi, di autostima, di depressione e a un passo dal suicidio che si ritrovano a essere parte di un gioco folle che promette di regalare loro soldi col solo passare del tempo. Gioco che si rivelerà molto più macabro del previsto e dal quale uscire non sarà così facile. 

Una serie geniale che diventerà la vostra nuova ossessione

The 8 Show è una serie drammatica e comica allo stesso tempo, profonda e violenta, dura e dolce, che fin dal primo episodio vi incollerà allo schermo perché la sua trama, intelligente e significativa, è talmente forte a livello narrativo e comunicativo da catturare chiunque e trascinarlo in un mondo di finzione dal quale farà fatica a uscire. Oltre a questo, i personaggi di questa serie sono studiati e rappresentati alla perfezione in modo da poter rappresentare tutte le personalità tipiche degli esseri umani e fungere da metafora di bene e male, egoismo e altruismo, sicurezza di sé e insicurezza, il tutto grazie a un'interpretazione degli attori estremamente realistica. 

Ciò che coinvolge di più di questa serie, che è senza dubbio uno dei titoli Netflix meglio riusciti dell'ultimo periodo, è il fatto di spingere lo spettatore a un continuo esame di coscienza dove, a ogni mossa dei personaggi, si è portati a pensare a come ci si sarebbe comportati se si fosse stati al loro posto. 

The 8 Show critica, in modo sottile e intelligente, la società contemporanea con un racconto che sfrutta l'ironia per far arrivare i messaggi in modo ancora più chiaro e diretto. Questa serie spinge a pensare e ripensare alla struttura delle società contemporanee, punta i riflettori sulle disuguaglianze, sul ruolo del mondo dello spettacolo nelle vite delle persone e su quanto, la società stessa, sembra non possa esistere senza vincitori e vinti, senza ricchi e poveri, senza capi e sudditi. Così, come un pugno allo stomaco siamo tutti spinti a pensare a qual è il nostro ruolo all'interno della società, a quale posizione vogliamo occupare, a quanto potremmo essere manipolabili e fino a quale limite potremmo spingerci per i soldi. Perché il fulcro della storia gira proprio attorno ai soldi, alla loro gestione, a quanto spingano gli uomini a sfruttare altri uomini o portino, addirittura, a privarsi di qualsiasi tipo di empatia o umanità. 

Lasciatevi travolgere da questo survival game folle e megaviglioso, entrate anche voi in un mondo dove si è spinti fino ai limiti per dimostrare la propria essenza perché non ve ne pentirete, anzi, non vedrete l'ora di guardare il prossimo episodio.  

Voto: 8,8

Le migliori serie Netflix del 2024, finora

Si parla di

The 8 Show su Netflix è una bomba

Today è in caricamento