rotate-mobile
Martedì, 25 Giugno 2024

La recensione

Claudio Pizzigallo

Giornalista

La serie tv (non) horror più divertente del momento da vedere su Prime Video

Da venerdì 7 luglio su Prime Video sono disponibili tutti gli 8 episodi (della prima stagione) di Gli orrori di Dolores Roach (titolo originale: The Horror of Dolores Roach), serie tv tratta da una piece teatrale a sua volta tratta da un podcast. 

Gli orrori di Dolores Roach - Justina Machado

A dispetto del titolo, però, questa non è esattamente una serie horror: se dovessimo ascriverla a un genere, forse potremmo definirla "una serie che mescola horror, commedia e satira sociale". Ma noi preferiamo definirla "un'altra serie tv di Prime incentrata su personaggi ai margini della società e poco pubblicizzata ma che non dovete assolutamente perdervi". Il perché lo spieghiamo in questa recensione, ma prima riassumiamo brevemente e senza spoiler la trama di Gli orrori di Dolores Roach (più sotto, invece, proveremo a dare una spiegazione al finale, siete avvisati).

Gli orrori di Dolores Roach - Dolores e dietro di lei Luis

Di cosa parla The Horror of Dolores Roach

La serie inizia con la conclusione di un monologo teatrale di una donna, Flora, che interpreta Dolores Roach, una massaggiatrice assassina e presunta cannibale definita dai giornali "la Sweeney Todd di Manhattan" e altri simpatici appellativi.

La piece è un successo a Broadway, e in un certo senso sta persino facendo nascere una sorta di "moda" a tema cannibalismo, ma quando Flora resta da sola in camerino ecco che alle sue spalle spunta proprio lei, la "vera" Dolores Roach (interpretata da Justina Machado).

Gli orrori di Dolores Roach - Judy Reyes (Carla di Scrubs) nei panni di Marci

Dolores non è soddisfatta di come viene raccontata la sua storia ma, invece di uccidere e mangiarsi Flora per sfizio, decide di raccontare le proprie disavventure in prima persona, per far capire come sia arrivata a fare quel che ha fatto.

Tutto ebbe inizio una ventina d'anni prima, quando Dolores viveva a Washington Heights, quartiere allora popolare di Manhattan) con Dominic, il suo fidanzato bello e maledetto, lo spacciatore di marijuana della zona: Dolores, in fondo, si sentiva come una regina.

Finché un giorno apre la porta a quello che crede essere un grosso cliente, e in realtà è la polizia che la arresta, la processa e la sbatte in carcere per 16 lunghi anni in cui non ha mai neanche una volta fatto il nome di Dominic alla polizia.

Quando esce di prigione, pensa di andare a riscuotere il premio di tanto amore e tanta lealtà, e torna a Washington Heights, che nel frattempo è diventato un quartiere alto borghese in cui neri e ispanici hanno lasciato il posto a ricchi bianchi. E ovviamente, Dominic non abita più lì, e nessuno sa dov'è.

Gli orrori di Dolores Roach - Dolores Roach (Justina Machado) e Luis (Alejandro Hernandez)

Disperata e senza un posto dove andare, Dolores nota un ultimo brandello di legame col suo passato, lo storico ristorante Empanada Loca. Alla cassa c'è la giovane Nellie, che non sa chi sia Dolores, ma il proprietario è Luis, l'ex ragazzino a cui Dolores prima del carcere regalava ogni tanto una canna. Luis non solo non ha dimenticato Dolores, ma le impone di fermarsi a soggiornare nel suo appartamento, nel seminterrato sotto Empanada Loca.

Il ristorante è in grossa crisi, nonostante il talento culinario di Luis agli abitanti del quartiere non interessa un cibo poco "cool" come le empanadas. Di conseguenza Luis è sommerso dai debiti. Per provare almeno in parte a sdebitarsi, Dolores decide di cercarsi un lavoro sfruttando il mestiere che la sua compagna di cella senza braccia le ha insegnato in 16 anni: fare i massaggi.

Gli orrori di Dolores Roach - Nellie (Kita Updike)

E sta quasi per trovare un lavoro regolare, finché si mette di mezzo Marci (Judy Reyes, la mitica Carla di Scrubs, special guest di questa serie insieme alla leggendaria Cyndi Lauper) che rivela alla signora del centro estetico che sta per assumerla che Dolores è appena uscita di prigione. A questo punto, l'unica opzione che le resta è lavorare in nero e senza permessi nel seminterrato dove vive con Luis: e questa scelta sarà l'inizio della fine, non tanto per lei quanto per le sue vittime... Ci fermiamo qui, invitandovi a guardare il trailer ufficiale (in inglese, perché in italiano non c'è) di The Horror of Dolores Roach.

Perché guardare Gli orrori di Dolores Roach

Il genere horror sta stretto ma anche largo a questa serie tv. Che fa ridere, con un umorismo surreale e una satira sociale che ci ha ricordato Sono Vergine. E che colpisce dritta allo stomaco, come aveva fatto Sciame. Di suo, quindi, riesce a oscillare tra commedia, dramma e splatter a volte per stomaci forti. 

Gli orrori di Dolores Roach - Cyndi Lauper nei panni di Ruthie

Con queste due altre serie, Gli orrori di Dolores Roach ha in comune proprio il fatto di essere stata scarsamente promossa da Prime Video presso il pubblico italiano. Altra cosa in comune sono i protagonisti, tutti personaggi "non bianchi" che vivono volenti o nolenti ai margini della società. 

L'aspetto più importante che accomuna queste tre serie, però, è proprio il fatto di essere tre piccoli - ma neanche tanto piccoli - capolavori. Come già detto per le altre due, anche questa serie su Dolores Roach riesce a catturare l'attenzione dall'inizio alla fine, con una storia originale raccontata in modo magistrale. E a proposito di fine, ecco la nostra spiegazione del finale: se non l'avete ancora visto, attenzione agli spoiler.

Voto: 9

Gli orrori di Dolores Roach - Luis (Alejandro Hernandez) taglia della carne sospetta

Come finisce la stagione 1 (e ci sarà la stagione 2?)

Fino alla penultima scena, eravamo abbastanza sicuri che questa sarebbe stata una serie tv a stagione unica, una miniserie insomma. Del resto, la storia di Dolores er stata raccontata tutta dalla stessa latitante Dolores a Flora, anche se quest'ultima l'ha interpretata in modo troppo assolutorio ("sei vittima delle circostanze, non è colpa tua") per come la vede Dolores ("allora non hai capito niente").

Poi però, la nostra assassina del cuore va a pescare Caleb, che poi rappresenta Aaron Mark (l'autore del podcast e della piece teatrale da cui è tratta la serie), e gli dice che pretende la sua parte di guadagni, visto il successo che lui ha avuto con la storia di lei. Dolores sta quasi per uccidere Caleb, che però si salva dicendo che sa di qualcuno che sa dove potrebbe essere Dominic.

Gli orrori di Dolores Roach - Caleb (Jeffery Self)

Dolores si fa quindi accompagnare da Caleb davanti a una villetta, lo fa aspettare in macchina e va a bussare alla porta. Quando la porta si apre, Dolores ride di gusto e poi mette le mani al collo di quella che probabilmente sarà la sua prossima vittima. Chi è però questa persona? Le opzioni a nostro avviso sono due: o Georgina, l'ex amica divenuta docente universitaria specializzata in cannabis, o proprio Dominic.

Quel che è certo, è che un finale così aperto ha una spiegazione secondo noi ben precisa: gli autori di Gli orrori di Dolores Roach sperano che Prime Video rinnovi la serie per una seconda stagione. Se questo avverrà e cosa succederà nell'eventuale stagione 2 è troppo presto per dirlo, ma forse noi avremmo preferito che questa assurda e avvincente storia finisse qui. 

Gli orrori di Dolores Roach - Luis (Alejandro Hernandez) e Dolores (Justina Machado) a Empanada Loca

Si parla di

La serie tv (non) horror più divertente del momento da vedere su Prime Video

Today è in caricamento