rotate-mobile
Martedì, 21 Maggio 2024
Film e Serie Tv

Susan Sarandon arrestata durante una protesta contro Trump: “Continuo a lottare”

L'attrice premio Oscar e attivista per i diritti civili ha scritto su Twitter di essere stata arrestata e poi rilasciata dopo una manifestazione contro la politica di "tolleranza zero" dell'amministrazione Trump nei confronti dell'immigrazione

L’attrice americana Susan Sarandon è stata arrestata e poi rilasciata mentre partecipava a una manifestazione contro il presidente statunitense Donald Trump e la sua politica di “tolleranza zero” nei confronti degli immigrati. 

L’attrice premio Oscar per “Dead Man Walking” e fervente attivista per i diritti civili, lo ha riferito su Twitter poco dopo essere stata rilasciata. “Sono stata arrestata. Resto Forte. Continuo a lottare”, ha twittato, aggiungendo l’hashtag #WomenDisobey. 

susan sarandon arrestata-2

Sarandon ha poi pubblicato un’immagine della protesta contro le condizioni dei centri di detenzione al confine tra Stati Uniti e Messico, dove circa duemila bambini sono stati divisi dalle proprie famiglie e trattenuti proprio in nome della nuova politica dell’amministrazione Trump sull’immigrazione. 

Potente e bella manifestazione con centinaia di donne che chiedono la riunificazione delle famiglie separata dalla politica immorale dell’Agenzia per l’immigrazione. Ecco cos’è la Democrazia

susan sarandon arrestata twitter-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Susan Sarandon arrestata durante una protesta contro Trump: “Continuo a lottare”

Today è in caricamento