rotate-mobile
Domenica, 16 Giugno 2024
Film e Serie Tv

Vittorio Cecchi Gori ricoverato al Gemelli di Roma: "Condizioni serie"

Il produttore cinematografico sarebbe stato ricoverato a seguito di un'ischemia

Vittorio Cecchi Gori è stato ricoverato d'urgenza al Policlinico Gemelli di Roma nella tarda mattinata di domenica 25 dicembre. Lo rende noto l'ufficio stampa della famiglia, Angelo Perrone. Il produttore sarebbe giunto in ospedale a causa di una ischemia cerebrale, in conseguenza della quale si sarebbero verificati anche alcuni problemi cardiaci. Le sue condizioni sono gravi, ma stabili. Secondo quanto riporta il Corriere.it, in serata l’equipe medica che lo segue ha precisato che il paziente è in "coma farmacologico", vale a dire una condizione di incoscienza indotta per tenere meglio sotto controllo le sue condizioni. I figli Mario e Vittoria Cecchi Gori con la madre Rita Rusic stanno partendo da Miami per Roma.

Imprenditore ed ex presidente della Fiorentina, l'ultima apparizione televisiva di Cecchi Gori risale ad un mese fa, quando, ospite del programma di Rai 1 Storie Vere, ha spiegato di soffrire la solitudine: "A dire la verità, sono rimasto solo - ha spiegato - Ho fatto sempre una vita alla grande. Però non è vera la rappresentazione che danno i giornali di far vedere che uno svolazza di qua e di là, e quando all'improvviso quest'anno, dopo tanti anni, sto sentendo un po' di tristezza e avrei voglia di stare con una persona con cui trovarsi bene". 

Leggi gli aggiornamenti su RomaToday.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vittorio Cecchi Gori ricoverato al Gemelli di Roma: "Condizioni serie"

Today è in caricamento