Martedì, 26 Ottobre 2021
Gossip

Annalisa Minetti: "Dopo il divorzio, la depressione"

La fine del matrimonio con l'ex calciatore Gennaro Esposito l'ha fatta crollare, ma grazie all'aiuto di persone vicine è riuscita a riprendersi la sua felicità

Si è sempre mostrata come una donna forte e decisa Annalisa Minetti, fin dagli inizi della sua carriera, nel 1997 con la partecipazione a Miss Italia, poi anche l'anno successivo quando si classificò prima nella categoria "nuove proposte" al Festival di Sanremo, e ancora nel 2012 alle paralimpiadi di Londra dove conquistò la medaglia di bronzo nei 1500 metri, eppure anche in lei si è annidato un male oscuro che ha rischiato di distruggerla.

Ha sempre sfidato, e anche vinto, la sua ciecità, ma a farla crollare è stato l'amore. In un'intervista a "Diva e Donna", la Minetti ha rivelato di aver sofferto di depressione dopo il divorzio da Gennaro Esposito, ex calciatore sposato nel 2002 e dal quale ha avuto un figlio, Fabio, che oggi ha 6 anni. 

"Dopo la separazione ho fatto tutto per mostrarmi forte - ha raccontato - Agli occhi di chi mi guardava volevo apparire come una roccia che non poteva essere scalfita da nulla, neppure dalla fine del mio matrimonio. In pratica ho indossato il mantello del supereroe. Dopo un anno e mezzo mi stavo ammalando, avevo una depressione latente. Sempre più spesso alternavo momenti in cui mi sentivo al settimo cielo ad altri in cui crollavo. Succede così, quando tenti in ogni modo di contrastare il dolore. Mi sentivo sola e ho capito che questa sensazione non mi piaceva. Così ho messo da parte l'orgoglio e ho chiesto aiuto. Ho iniziato a parlare con le persone che mi erano più vicine. Mi sono data il permesso di lasciarmi andare. E' stato incredibile scoprire quanto sollievo può dare il potersi abbandonare alla felicità".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Annalisa Minetti: "Dopo il divorzio, la depressione"

Today è in caricamento