Domenica, 28 Febbraio 2021

Antonio Passarelli dedica una favola a Teresanna e Francesco: il video

Antonio Passarelli ha registrato un video, nel quale racconta come ha vissuto la fine della sua relazione con Teresanna. Ascoltiamola insieme

Antonio Passarelli

C'era una volta una principessa seduta sul trono, conosciuta bene dalla sua corte e molto amata. Era tempo di trovare il suo principe, così da ogni regno giungevano presso di lei i vari pretendenti ed ognuno di loro mostrava le proprie qualità: c'è chi sapeva suonare, ballare, chi invece recitare come un perfetto giullare di corte, c'è chi ancora vantava grandi capacità di retorica e chi un fisico prestante. Tra tutti, la bella principessa fu attratta da due pretendenti: il primo era un principe conosciuto e ammirato, viveva in un grande castello e tante erano le donzelle che ambivano a sedurlo; il secondo, invece, viveva in una modesta casa sulla collina del regno, non vantava chissà quale dote, ma possedeva la forza di desiderare un futuro solido, costruito con le sue sole mani e con il sostegno della famiglia. 

Al ballo, la principessa era tenuta a prendere la sua decisione: chi tra i due pretendenti scegliere? Alla fine, spinta da sentimenti contrastanti, decise per il ricco principe, forse per la sua posizione sociale, forse perché consigliata dalla stessa madre regina, forse perché credeva che in quel momento fosse la scelta più giusta. 

Il ragazzo della collina lasciò il regno e tornò alla vita di sempre, ma tale fu la stima suscitata nel cuore del popolo, che alla fine si decise di farlo accomodare su un trono. Iniziò così il suo regno. Erano trascorsi cinque mesi. Intanto la principessa, spinta dalle difficoltà della vita quotidiana, dai rimpianti e persino dai rimorsi, dai sospetti che la famiglia del principe scelto nutriva nei suoi confronti, decise di ritornare sui suoi passi. Ormai fu lasciata in balia dei suoi dubbi, anche dallo stesso principe, che preferì seguire un "presentimento" , che non era solo il suo ma soprattutto della sua famiglia.

La principessa, così, di fronte ad una scelta netta, decise di bussare alla porta del regno dell'altro suo corteggiatore, intanto diventato re: dopo varie resistenze, fu accolta e, sebbene umiliata dalla corte che intanto aveva imparato ad amare il nuovo re e a proteggerlo, riuscì a resistere. Alla fine lui si rese conto che non l'aveva mai dimenticata, e che sarebbe stato siocco vivere di rimpianti. La principessa divenne così la regina e, indovinate un po', vissero tutti felici e contenti. O quasi...

In questi termini potrebbe essere raccontata la storia di Teresanna, Antonio e Francesco, i tre personaggi di Uomini e Donne, legati tra loro da corteggiamenti, rifiuti e petali rossi. Francesco ha scelto Teresanna alla fine del suo trono, ma la reazione di Antonio non si è fatta attendere: ha registrato un video, vestito di tutto punto e seduto comodamente di fronte al suo bel camino, durante la lettura di una favola, che dovrebbe raccontare, invece, come ha vissuto lui il rapporto con Teresanna e poi la sua fine.

Tutto dovrebbe essere iniziato dal tentativo di recuperare un rapporto già in crisi dopo cinque mesi: 72 ore di passione e non solo, finite le quali Antonio è partito con la sua famiglia, previo avvertimento di lei: o scegli me o scegli loro (ma sarà davvero andata così?!? n.d.r.). Lui è partito non per seguire i parenti, quanto un presentimento: infatti al suo ritorno Teresanna era a corteggiare Francesco e, prima che Antonio se ne rendesse conto, i due sono usciti dal programma mano nella mano.

Insomma, questa storia potrebbe essere raccontata altre mille volte e sempre con un finale diverso. E infatti vi lasciamo ad un'altra favola, quella raccontata da Antonio, detto Figarelli. E poiché alla fine è il pubblico che decide di ascoltare questo o quel cantastorie, valutate voi chi ha più talento in questo campo...

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Antonio Passarelli dedica una favola a Teresanna e Francesco: il video

Today è in caricamento