Domenica, 1 Agosto 2021
Gossip

I genitori di Balotelli a processo per diffamazione

Sono accusati di aver diffamato Raffaella Fico in una lettera pubblicata sulla Gazzetta dello Sport nel 2012

La guerra tra Mario Balotelli e Raffaella Fico, anche se entrambi hanno seppellito l'ascia di guerra, porta ancora oggi strascichi. Stavolta, però, a pagare le conseguenze del rapporto conflittuale tra i due sono i genitori del calciatore che verranno processati per diffamazione.

Francesco Balotelli e Silvia Nostro erano stati rinviati a giudizio dal pm Ferdinando Esposito con l'accusa di aver diffamato a mezzo stampa l'ex compagna del figlio. A causa della mancata notifica dell'avviso di chiusura delle indagini preliminari della difesa, gli atti sono stati ritrasmessi alla Procura di Milano.

La vicenda risale al 2012, quando i genitori dei Balotelli pubblicarono una lettera sulla Gazzetta dello Sport per rispondere alle accuse della showgirl nei confronti del calciatore. "Cara Raffaella l'amore vale di più dei soldi e della notorietà - avevano scritto - Non ti sembra di aver lucrato abbastanza dalla storia con Mario?". Parole che, secondo l'accusa, avrebbero "offeso l'onore e il personale decoro di Raffaella Fico, lasciandosi andare ad una serie di considerazioni poco lusinghiere sulla sua persona attinenti sia alla notoria relazione sentimentale intercorsa tra loro sia alla questione della nascita di una bambina dalla loro relazione".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I genitori di Balotelli a processo per diffamazione

Today è in caricamento