Sabato, 20 Luglio 2024
Gossip

Dove c'è Barilla c'è vip

Chi la mangia, chi la boicotta, chi se ne frega, ma ognuno dice la sua...

Ormai non si parla d'altro. Intorno alle dichiarazioni di Guido Barilla sulle famiglie gay la polemica impazza e ognuno dice la sua... E la mangia pure, la pasta, si intende...

C'è chi la boicotta perchè non "gay-friendly", chi difende la "causa", chi semplicemente se ne frega e continua a mangiarla. Sembra essere diventata una moda e ovviamente anche i vip si schierano pro o contro.

Nessuno riesce a fare a meno dell'amato carboidrato all'italiana e così, al massimo, si cambia marca. Stefania Orlando, ad esempio, ha pubblicato su Twitter una foto mentre fa la spesa al supermercato e sceglie fiera la De Cecco (come se al patron Guido importasse qualcosa di vendere un pacco di spaghetti in meno...), sperando magari di rimediare un nuovo contratto pubblicitario che non fa mai male, altro che boicottaggio!
"Faccio spesa con la mia mamma e compro pasta De Cecco perchè noi siamo troppo avanti" cinguetta sul Social... Ha già pronto anche lo slogan, non si sa mai!

Puntuale è arrivato anche il commento di Selvaggia Lucarelli: "Io continuerò a comprare pasta Barilla - ha scritto su Facebook - E vi dirò di più. Continuerò a guardare i loro spot con famiglie in cui non mi riconosco perchè non vedo gay ma non vedo manco donne single che cenano con i figli. Chissenefrega". E sinceramente tutti questi spot pieni zeppi di famiglie gay non si vedono neanche dopo un'intera giornata di zapping...

Ha poi detto la sua anche Giuseppe Cruciani, il conduttore de "La Zanzara", lì dove è partito tutto. Il giornalista ha postato due scatti su Twitter mentre mangia voracemente un bel piatto di pasta e commenta: "Padrona di casa conferma: sedanini Barilla. E vai!". Lui semplicemente se ne frega... Buon appetito!

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dove c'è Barilla c'è vip
Today è in caricamento