Sabato, 16 Ottobre 2021
Gossip

Belen sul filmino hard girato con l'ex: "Quel dolore me lo porterò nella tomba"

La Rodriguez, nell'intervista rilasciata al Corriere della Sera, definisce quel video hot girato con l'ex Tobias Blanco come "la faccenda più dolorosa" di tutta la sua vita

"La Belen fatale raccontata dai giornali mi appartiene, ma non sono solo quella. Adesso mi sento dolce, accogliente, determinata, insomma tante cose insieme. E sexy, perché una madre diventa più affascinante, rispetto a prima, guarda ai problemi con distacco, li ridimensiona: tuo figlio è la cosa più importante".

L'intervista a Belen Rodriguez, rilasciata al Corriere della Sera, tocca gli argomenti più cari nella fase più matura della sua vita: la nascita di Santiago, la relazione con Stefano De Martino, i rapporti con la sua famiglia e con quella del suo compagno, fino poi, all'opposto, a rivangare la faccenda che più l'ha ferita in assoluto. La showgirl argentina non si è nascosta dietro un dito, anche perché come potrebbe, ha preferito parlarne, esprimendo tutta la sua rabbia verso quella che è stata un'invadenza nella sua sfera più intima. Stiamo parlando, ovviamente, del il filmino hard girato con l'ex Tobias Blanco:

"È la faccenda che più mi ha ferita in assoluto, quel dolore me lo porterò nella tomba. Le persone che annientano psicologicamente gli altri, famosi o no, devono pagare. Quello che abbiamo fatto riguardava solo due che stavano insieme, l'amore lo fanno tutte le coppie, etero e no. Purtroppo sul piano legale non ho avuto un riscontro positivo". 

Il filmino hard non è significato certo per Belen una battuta d'arresto alla sua vita privata e professionale, persino Stefano De Martino ha confessato alle Iene di averlo visto, questo a dimostrazione del fatto che ormai è considerato come parte di un passato lontanissimo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Belen sul filmino hard girato con l'ex: "Quel dolore me lo porterò nella tomba"

Today è in caricamento