rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Gossip

Beyoncè si racconta in un documentario e mostra la figlia al mondo

Per la prima volta Blue Ivy viene mostrata a tutti: Bee parla della sua vita privata dopo il parto

La piccola Blue Ivy Carter, figlia di Beyoncè e Jay-Z, ormai ha quasi un anno e non c'è il minimo dubbio sulla somiglianza con il padre; peccato non abbia invece ripreso dalla splendida mamma.

Ma in un anno di vita la piccolina ne ha già viste abbastanza; dal suo “sobrissimo” compleanno dal costo complessivo di 200.000 dollari, alla “battaglia anagrafica” per il copyright del suo nome ed ha recentemente iniziato a dire le sue prime parole. La mamma l'ha quindi ritenuta abbastanza “matura” da farla figurare nel suo documentario autobiografico "Life is but a dream".

Beyoncè, Jay-Z e la figlia Blue Ivy

Blue viene così mostrata al mondo per la prima volta nel documentario andato in onda il 16 febbraio sul network HBO, sorprenderebbe così la sua precedecente dichiarazione di voler tenere la figlia lontana dai riflettori.

La pellicola è stata girata e curata totalmente dalla star e contiene del materiale inedito sulla sua vita privata; come la scelta di introdurre all'ultimo i suoi privatissimi video-diari personali. Sono stati girati in camera sua nei suoi rari momenti di privacy e raccontano i suoi pensieri più intimi,  riflessioni ed annotazioni sulle sue giornate da star e da mamma. Mai avrebbe pensato che un giorno sarebbero stati parte di un film.

Nel documentario ha rilasciato anche dichiarazioni sul periodo post parto, ammettendo di amare a tal punto il suo lavoro da non aver “dato peso” ai suoi 27 kg in eccesso esibendosi sul palco.
Ha raccontato del legame speciale con suo marito, il rapper Jay-Z con cui si è sposata nel 2009: “Non sarei la donna che sono se non fosse per quell’uomo. La nostra relazione è la base di tutto”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Beyoncè si racconta in un documentario e mostra la figlia al mondo

Today è in caricamento