Sabato, 24 Luglio 2021
Gossip

Bobby Solo in tribunale, non paga gli alimenti alla figlia: "Ho serie difficoltà economiche"

Il cantante simbolo degli anni '60 dal 2009 avrebbe smesso di versare l'assegno mensile alla figlia Veronica, di 25 anni

E' iniziato a Civitavecchia il processo che vede sul banco degli imputati Bobby Solo. Il cantante è stato trascinato in tribunale dalla figlia Veronica, 25 anni, avuta dalla sua ex corista Mimma Foti. La ragazza lo accusa di non averle più versato l'assegno mensile di mantenimento (circa 750 euro) dal 2009, arrivando a un arretrato che ad oggi ammonta intorno agli 80mila euro.

"Ho serie difficoltà a fare fronte a queste richieste - ha spiegato Bobby Solo davanti al giudice - La mia attività artistica d'altronde non è più quella di un tempo. Dall'ultimo cd ho ricavato appena 500 euro". Dalle accuse della figlia si difende: "Non c'è stato mai nessun rapporto umano fra di noi. Non mi ha mai cercato, fin da quando era piccola. Ho pagato fino a quando è diventata maggiorenne, adesso ho un figlio di tre anni ed è lui la mia priorità. Per anni le ho telefonato, senza risposta. Da parte sua solo richieste di denaro. Era diventata maggiorenne e credevo che potesse mantenersi da sola come hanno fatto gli altri tre figli".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bobby Solo in tribunale, non paga gli alimenti alla figlia: "Ho serie difficoltà economiche"

Today è in caricamento