rotate-mobile
Domenica, 23 Giugno 2024
Bollori

Marisa Laurito, il retroscena "hot" a Verissimo: "Mi consigliarono di usare un vibratore..."

Ospite di Silvia Toffanin a Verissimo, Marisa Laurito ha raccontato un particolare aneddoto riguardante il suo percorso artistico quando, per risolvere il suo problema della erre moscia, le consigliarono di utilizzare un sex toy

Tra le esponenti più celebri e rappresentative dell'allegria e della solarità napoletana, Marisa Laurito è stata ospite, sabato 23 marzo, di Verissimo. Con la sua consueta ironia e giovialità, l'attrice e showgirl partenopea ha raccontato il percorso professionale e privato della sua vita, i sogni di bambina ed il grande successo ottenuto in televisione. In particolare, la Laurito ha raccontato un episodio tanto reale, quanto simpatico, riguardante la sua iconica "erre moscia", tra le caratteristiche che l'hanno resa celebre presso il grande pubblico.

Marisa Laurito: "Mi consigliarono di usare un... vibratore!"

Marisa ha raccontato ai microfoni di Silvia Toffanin come le sia stato suggerito un rimedio alquanto particolare per "curare" la sua erre moscia. Un logopedista al quale si era rivolta, infatti, le aveva consigliato di effettuare degli esercizi con un macchinario piuttosto costoso. Purtroppo, la Laurito non poteva permetterselo e lo specialista, in alternativa, le consigliò di utilizzare un vibratore, di quelli che, normalmente, servono a ben altro... Troppo imbarazzata, la showgirl decise di conservare la sua erre moscia ed evitarsi l'imbarazzo di chiedere il vibratore al farmacista...

Marisa Laurito, la vita privata e il rapporto con la sua mancata maternità

C'è stato anche il tempo di parlare della vita privata. I fan più accaniti di Marisa Laurito sapranno che l'attrice è stata sposata una sola volta e per un solo anno. Per la precisione, nel 2001 Marisa ha sposato l'ex calciatore Franco Cordova, dal quale si è separata l'anno successivo. La coppia non ha avuto figli. Alla Toffanin, la Laurito ha parlato anche della sua mancata maternità, evidenziando come, in realtà, non sia qualcosa che le manchi, soprattutto alla luce del fatto che mai avrebbe voluto dei figli da crescere senza una figura paterna: "Non mi manca essere mamma, quando ho avuto un'età in cui sapevo che non avrei più potuto non ho voluto perché avevo una responsabilità esagerata nei confronti di questo ruolo. Non volevo che dei figli crescessero senza un padre e quindi non l'ho fatto. Quando c'è stato il 'giro di boa' ho pensato che me ne sarei pentita e invece ora sono contenta". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marisa Laurito, il retroscena "hot" a Verissimo: "Mi consigliarono di usare un vibratore..."

Today è in caricamento